Amazon svela i primi dettagli del Black Friday, in arrivo il 24 novembre

Amazon svela i primi dettagli del Black Friday, in arrivo il 24 novembre

Amazon.it presenta oggi i dettagli dell’edizione 2017 del Black Friday. La settimana del Black Friday comincerà il 20 novembre e continuerà fino al 24 novembre. Quest’anno Amazon.it ha preparato anche una settimana di conto alla rovescia che precede la settimana del Black Friday: grazie alle offerte disponibili a partire da oggi e fino a domenica 19 novembre, i clienti potranno infatti godere in totale di due settimane di promozioni.

I clienti potranno godere dell’ampia selezione di offerte che include prodotti da quasi tutte le categorie disponibili su Amazon.it: dai prodotti per l’infanzia a quelli per lo sport, dalla moda ai giocattoli, oltre 15.000 offerte saranno disponibili con sconti tra il 20% e il 40%. Ovviamente è presente anche la categoria Videogiochi.

Già da oggi è possibile iniziare ad acquistare sul sito Amazon.

“Nel corso degli anni, il Black Friday è diventato un evento irrinunciabile per i consumatori italiani, segnando l’inizio dello shopping natalizio. Siamo molto felici di offrire ai nostri clienti la più ampia gamma di offerte”, spiega François Nuyts, Country Manager Amazon.it e Amazon.es. “Ogni anno, durante il Black Friday, godiamo sempre più della varietà di prodotti offerta da piccole e medie aziende e imprenditori: oltre 2 promozioni su 3 riguarderanno prodotti venduti dalle PMI, la percentuale più alta nella storia di Amazon.it”.

Le offerte continuano poi per tutto il fine settimana fino a lunedì 27 novembre, conosciuto anche come Cyber Monday. Amazon.it metterà a disposizione dei clienti migliaia di nuove offerte durante il weekend e il Cyber Monday, in particolare prodotti di elettronica e tecnologia, giocattoli e videogiochi.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password