Call of Cthulhu si mostra in un nuovo trailer

Un nuovo horror in prima persona

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Call of Cthulhu , l’atteso RPG-investigativo di Cyanide Studio per PlayStation 4, Xbox One e PC, si mostra oggi in un trailer E3.  Con queste parole ci viene presentato il gioco: “Tuffati nella tormentata mente dell’investigatore privato Edward Pierce e assisti al declino continuo della sua percezione della realtà mentre si avvicina sempre di più alla sfera d’influenza del “Grande Sognatore”. Aggrappati agli ultimi tuoi barlumi di sanità mentale per scoprire di più sulle cospirazioni, i seguaci religiosi e i molteplici orrori ultraterreni che popolano il contorto universo immaginato da Lovecraft… si dice che diventare pazzi sia l’unico modo per scoprire la verità.

Arrivato sull’isola di Darkwater per scoprire la verità che si cela dietro la morte misteriosa di una famiglia, l’incarico iniziale di Edward finisce fuori controllo in un contesto di abitanti sospetti, balene mutilate e cadaveri scomparsi improvvisamente. La mente di Pierce soffrirà, lottando strenuamente sul filo del rasoio tra sanità mentale e follia. I suoi sensi verranno perturbati fino a mettere in dubbio la realtà stessa che lo circonda. Non ci si può fidare di nessuno. Ci sono strane entità nascoste nell’ombra… e nel frattempo, il “Grande Sognatore” Cthulhu si prepara al suo risveglio.”

Potete vedere il nuovo trailer nel video youtube sopra la notizia.

Call of Cthulhu sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password