Chrono Trigger: la prima patch è disponibile su Steam

Square Enix porta alcune novità richieste dagli utenti

Chrono Trigger: la prima patch è disponibile su Steam

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Square Enix ha annunciato la prima di una serie di patch di Chrono Trigger mirate a migliorare l’aspetto e la funzionalità del gioco su Steam, in risposta ai feedback dei fan.

In seguito a questi cambiamenti, è stato esteso il periodo di disponibilità della Limited Edition di Chrono Trigger. La Limited Edition include degli sfondi per PC, un medley delle musiche del gioco e una nota del compositore Yasunori Mitsuda e sarà ora disponibile fino al 30 aprile 2018.

La nuova patch include:

  • Grafica originale: Una nuova opzione permetterà ai giocatori di scegliere tra gli sprite dei personaggi e la grafica di fondo attuali in alta definizione e una nuova modalità “Originale”, più in linea con lo stile classico di CHRONO TRIGGER.
  • Font e finestre di dialogo aggiornate: La grafica del font e delle finestre di dialogo è stata aggiornata per dare un aspetto e un tocco più classico al gioco.
  • Nuovo inizio: È stato modificato l’ordine delle sequenze d’apertura animate all’inizio di una nuova partita per essere più in linea con le versioni precedenti del gioco.
  • Sono stati inoltre apportati altri miglioramenti al testo e alla grafica per migliorare l’esperienza di gioco su PC.

Gli aggiornamenti futuri di Chrono Trigger introdurranno ulteriori modifiche all’interfaccia utente per ottimizzare l’esperienza per gli utenti su PC che giocano con un controller o con tastiera e mouse, una risoluzione migliore dei filmati animati e altro ancora.

Vi ricordiamo che Chrono Trigger è ora disponibile su Steam e dispositivi mobili.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password