Denuvo, continua la crisi: scoperti altri metodi per bypassare la protezione

Cadono anche Dishonored 2 e Tekken 7

Denuvo, continua la crisi: scoperti altri metodi per bypassare la protezione

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Sembrano non volersi fermare le violazioni di Denuvo, il sistema di protezione di videogiochi austriaco famoso per essere stato impenetrabile fino a qualche mese fa, ma che ormai continua a registrare continue violazioni e bypass continui (anche se, ad essere precisi, ancora nessun crack vero e proprio).

Dopo il gruppo italiano CPY ed il più anonimo Baldman, ora in rete è apparso un’altro gruppo chiamato STEAMPUNKS che, a quanto sembra, avrebbe scoperto un nuovo metodo per bypassare Denuvo. Stavolta infatti è stato diffusa in rete una versione di Dishonored 2 perfettamente funzionante, dove il gioco non è stato praticamente toccato, mentre viene utilizzata una sorta di generatore di licenze per far partire il gioco.

Un brutto colpo, quindi, per Denuvo Software Solutions. E’ da diversi giorni che si parla di nuove versioni aggiornate che dovrebbero rimettere le cose apposto, ed effettivamente al momento il gioco più recente ad utilizzare Denuvo (ossia Tekken 7) non registra ancora una violazione.

AGGIORNAMENTO – A quanto sembra, anche Tekken 7 è stato violato dal solito Baldman, stabilendo un nuovo record: il sistema di protezione è stato superato dopo soli 4 giorni.

Restate sintonizzati con noi per tutti gli aggiornamenti sulla vicenda.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

2 Commenti

  1. se i game costassero meno nessuno li …..craccherebbe!. tuttavia se non fossero in formato digitale ma ti venissero rilasciati i dvd con il gioco completo anche 50 euro mi sembrerebbe una cifra equa….cmq chi ama i game come me li compra del resto grazie a steam hai una libreria sempre pronta anche se devi formattare o sostituire il pc non hai bisogno di fare salvataggi o altro e una bella comodità se poi sei fortunato e hai la fibra riscaricarli e un attimo….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password