Dishonored 2, arriva l’aggiornamento gratuito 2: ecco informazioni e dettagli

Che vogliate uscirne puliti con Corvo o aggirarvi furtivamente per Karnaca nei panni di Emily, Dishonored 2 vi mette sempre alla prova

Dishonored 2, arriva l’aggiornamento gratuito 2: ecco informazioni e dettagli

NOTIZIE VIDEOGAMES – Ottenere la partita perfetta in Dishonored 2 è una sfida complessa. Che vogliate uscirne puliti con Corvo o aggirarvi furtivamente per Karnaca nei panni di Emily, Dishonored 2 vi mette sempre alla prova. Con il secondo aggiornamento di gioco (disponibile gratuitamente a partire dalla prossima settimana), avrete a disposizione ulteriori opzioni per rendere la sfida ancora più difficile, migliorare le vostre probabilità di successo e perfino ripetere una missione per provare un approccio diverso.

Disponibile dal 18 gennaio su PC come beta di Steam e pubblicato ufficialmente il 23 gennaio su Xbox One, PlayStation 4 e PC, il secondo aggiornamento di gioco introduce due modifiche sostanziali: livelli di difficoltà personalizzati e selezione delle missioni.

La difficoltà personalizzata vi permette di creare un’esperienza ancora più adatta a voi. Per esempio, siete giocatori attenti che amano valutare ogni singola opzione? Ora potete impostare come reagisce il mondo ai vostri tentativi di sbirciare da dietro un angolo. Con oltre 20 nuove opzioni avrete l’imbarazzo della scelta: dalla velocità di efficacia dei dardi narcotizzanti al numero di nemici attivi che possono attaccarvi contemporaneamente.

Tra le altre cose, è stata introdotta un’opzione che rappresenta la sfida per eccellenza. Attivate la modalità Uomo d’acciaio all’inizio di una nuova partita: la morte sarà permanente e non potrete né salvare né caricare manualmente. “La modalità Uomo d’acciaio spinge Dishonored 2 al massimo”, afferma il capo progettista Dinga Bakaba.

Dopo l’installazione del secondo aggiornamento, potrete anche ripetere le missioni già affrontate. Se volete ulteriormente migliorare l’approccio furtivo nella vostra partita, questa è l’occasione giusta.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password