DOOM VFR: ecco il trailer della realtà virtuale “Da Marte agli inferi”

Armi, demoni e frenesia mai così veri

DOOM VFR: ecco il trailer della realtà virtuale “Da Marte agli inferi”

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Armi. Demoni. Frenesia. DOOM VFR prende gli elementi principali che definiscono DOOM e li trasporta in un nuovo campo di battaglia. Scoprite come il team di id Software è riuscito a portare il franchise di DOOM nella realtà virtuale con il nostro ultimo video, ricco di nuovi filmati di gioco e commenti esclusivi degli sviluppatori.

Gioco a sé progettato appositamente per la realtà virtuale, DOOM VFR vi porrà nei panni dell’ultimo superstite dell’UAC all’invasione demoniaca di Marte. Dopo essere stati uccisi, la vostra coscienza sarà trasferita in una matrice cerebrale artificiale. La vostra missione? Ripristinare la stabilità operativa a ogni costo. La sfida? Demoni fuori controllo ovunque. Per fortuna, avrete a vostra disposizione un arsenale di potenti armi, nonché l’abilità di muovervi rapidamente e persino di effettuare “telefrag” contro i demoni, facendoli esplodere dall’interno.

“Abbiamo studiato le meccaniche di gioco affinché sfruttino appieno il VR”, spiega il capo tecnologico Robert Duffy. “È veloce come sempre. Soltanto, si tratta di movimenti diversi”.

“Consiglio a chiunque cerchi un’esperienza di combattimento adrenalinica di provare DOOM VFR”, aggiunge il direttore di gioco Marty Stratton. “Sarà molto diverso dagli altri titoli VR visti finora. Qui a id siamo tutti entusiasti di portare DOOM in VR”.

Di seguito trovate il nuovo trailer del gioco.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password