Dreadnought: ecco tutte le novità dell’aggiornamento per la versione open beta PC

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Grandi novità per Dreadnought: nuove mappe, nuove navicelle, matchmaking migliorato e tanto altro nel nuovo aggiornamento per la versione open beta PC. Grey Box, Six Foot e lo sviluppatore indipendente YAGER hanno pubblicato un nuovo aggiornamento per la versione PC di Dreadnought, l’action game multiplayer ambientato nello spazio e basato sul combattimento tra diverse classi di astronavi. L’elemento di spicco di quest’aggiornamento è Amirani, una nuova mappa che prende il nome da un super vulcano sulla Luna di Giove, da cui erutta il più grande flusso di lava del sistema solare. Si tratta di un’ambientazione spettacolare, in cui fuoco, lava e lapilli dominano la scena, creando un’atmosfera nebbiosa che cela la colonia di ricerca di Jacawitz.

Il nuovo aggiornamento 1.9.0 per la versione PC include due nuove navicelle eroiche, Tunmen, un incrociatore pesante, e Hanuman, una corazzata leggera. Il team ha lavorato per migliorare il sistema di ricompense, il tutorial all’interno del gioco e il matchmaking online in base al feedback della community.
Dreadnought mette i giocatori al comando di enormi navicelle impegnate in prima linea in combattimenti spaziali a squadre attraverso diverse modalità multigiocatore online di natura competitiva. Ogni comandate deve conoscere la propria nave a menadito e per conquistare la vittoria sul campo di battaglia c’è bisogno di un grande lavoro di squadra, in modo da valorizzare i punti di forza della propria fazione e mettere a nudo i punti deboli dei nemici. Il gioco può contare su oltre 50 navicelle diverse, divise in cinque classi, tra cui ogni giocatore può scegliere per comporre la propria flotta e personalizzarla nei minimi dettagli.

Da questa versione il gioco può contare il supporto totale per la lingua tedesca. Per uno studio di Berlino come YAHER (Spec Ops: The Line), questo aggiornamento rappresenta un traguardo importante, dato il gioco oramai popolare in tutto il mondo ha le sue origini proprio nella capitale tedesca, ma nel futuro uno degli obiettivi del team di sviluppo è quello di localizzare il gioco anche in altre lingue.

Dreadnought è disponibile per PC Windows e PlayStation 4 in versione open beta, scaricabile gratuitamente.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password