Dungeons 3: chi preordina il gioco riceverà in regalo anche Dungeons 2

Due giochi al prezzo di uno

Dungeons 3: chi preordina il gioco riceverà in regalo anche Dungeons 2

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Il cielo si imbrunisce, le foglie cambiano colore e cadono dagli alberi, e gli unicorni sono sempre più… morti. Può significare una sola cosa: il Dungeon Lord si avvicina. E mentre il diavolo tentatore del pre-acquisto marcia verso il dominio più completo di questo nostro miserabile mondo adorato, il suo guanto da guerra ci offre ancora un altro subdolo incentivo per trasformare i giocatori in bravi tirapiedi del signore oscuro.

Oltre a uno sconto del 15%, l’accesso immediato alla Beta e il DLC bonus Horde Throne Room già inclusi nel pre-acquisto di Dungeons 3 su Steam, il diavolo tentatore ha anche deciso di includere nell’offerta una copia gratuita di Dungeons 2. In questo modo, anche chi non ha ancora mai provato il franchise di Dungeons può recuperare e godersi il precedente episodio dell’amatissima serie di dungeon management di Kalypso Media. Chi, invece, è già in possesso di Dungeons 2, ne riceverà una copia extra da regalare ad un amico. Anche chi avesse già pre-ordinato Dungeons 3 riceverà una copia gratuita di Dungeons 2.

Dungeons 3 sarà disponibile in tutto il mondo dal 13 ottobre per Windows PC negli store digitali, insieme alle versioni fisiche e digitali per PC, Mac, Linux, PlayStation 4 e Xbox One in Europa. In Nord America, le versioni digitali e fisiche per console seguiranno il 17 ottobre. Dungeons 3 è già disponibile per il pre-acquisto su Steam con uno sconto del 15%, oltre alla skin bonus “Horde Throne Room”, la colonna sonora in digitale, l’accesso immediato alla closed beta e a una copia gratuita di Dungeons 2.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password