Far Cry 5: la protezione Denuvo violata dopo soli 19 giorni su PC

Molti altri giochi però resistono ancora

Far Cry 5: la protezione Denuvo violata dopo soli 19 giorni su PC

Il mercato PC, si sa, ha sempre avuto il problema della pirateria. Mentre sulle console il fenomeno è stato ormai arginato (salvo qualche rara eccezione, come il Nintendo 3DS), su PC il recente sistema di protezione Denuvo, dopo essere stato violato in più occasioni in passato, attraverso una serie di aggiornamenti sembrava nuovamente sicuro.

Così però non è stato, è anche il titolo più recente e famoso ad utilizzarlo, ossia Far Cry 5, è stato recentemente violato dall’ormai celebre gruppo di pirati italiani CPY. La protezione infatti ha retto “solo” 19 giorni, per poi essere crackata definitivamente e rendendo il gioco disponibile al download sul web.

C’è però da dire che questo ritardo ha premesso al gioco di vendere bene anche su PC, oltre agli ottimi risultati ottenuti anche su console.

Inoltre ci sono molti altri famosi titoli PC che resistono ancora alla pirateria grazie a Denuvo: basti pensare a Dragon Ball FighterZ o Star Wars Battlefront II.

Ce la faranno a resistere o è solo questione di tempo?

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password