For Honor: ecco requisiti e controller supportati della versione PC

Ecco requisiti minimi, massimi e controller supportati

For Honor: ecco requisiti e controller supportati della versione PC

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Ubisoft ha svelato oggi i requisiti di sistema della versione PC di For Honor, titolo di cui si avvicina l’inizio della closed beta che, lo ricordiamo, si svolgerà tra il 26 ed il 29 gennaio. 

Vi ricordiamo For Honor uscirà ufficialmente sul mercato il 14 febbraio su Windows PC, Sony PlayStation 4 e Microsoft Xbox One.

Requisiti minimi

  • Sistema Operativo: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (versione a 64-bit)
  • Processore: Intel Core i3-550 | AMD Phenom II X4 955 o equivalente
  • Scheda Video: NVIDIA GeForce GTX660/GTX750ti/GTX950/GTX1050 con 2 GB VRAM o superiore | AMD Radeon HD6970/HD7870/R9 270/R9 370/RX460 con 2 GB VRAM o superiore
  • RAM: 4GB
  • Risoluzione: 720p@30FPS
  • Preset Video: Low
  • VSync: Off

Requisiti raccomandati

  • Sistema operativo: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (versione 64-bit)
  • Processore: Intel Core i5-2500K | AMD FX-6350 o equivalente
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX680/GTX760/GTX970/GTX1060 con 2 GB VRAM o superiore | AMD Radeon R9 280X/R9 380/RX470 con 2 GB VRAM o superiore
  • RAM: 8GB
  • Risoluzione: 1080p@ ~60FPS
  • Preset Video: High
  • VSync: Off

 

Ecco anche l’elenco completo dei controlli supportati.

  • Mouse e tastiera
  • Microsoft Xbox 360 controller
  • Microsoft Xbox One controller
  • Microsoft Xbox One Elite controller
  • PlayStation 4 controller (Original/Pro)

Supporto parziale (potrebbero richiedere driver di terze parti):

  • Qualsiasi controller third party compatibile con Xbox
  • Logitech Chillstream
  • OUYA controller
  • Steam controller
  • PlayStation 3 controller
Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password