Ghost Recon Wildlands: in arrivo il DLC “Operazioni Estese”

Ghost Recon Wildlands: in arrivo il DLC “Operazioni Estese”

Ubisoft annuncia che Operazioni Estese, il terzo più grande aggiornamento gratuito di Ghost Recon Wildlands Ghost War PvP, sarà disponibile da domani 25 gennaio su PlayStation 4, Xbox One e PC. In linea con gli obbiettivi del team di sviluppo di espandere le possibilità in Ghost War, l’aggiornamento aggiunge delle nuove mappe esclusive assieme a una nuova modalità di gioco: Estrazione.

Nella nuova modalità Estrazione un team si occuperà di localizzare e scortare uno dei due obbiettivi ad alto rischio fuori dalla zona di conflitto, l’altra squadra invece dovrà lavorare per fermarli e proteggere il luogo dell’ostaggio. Al fine di mantenere l’ostaggio in vita e vincere il round, sarà fondamentale preparare una strategia adeguata e fare le decisioni giuste.

La modalità Estrazione porta anche due nuove mappe esclusive, “Istituto” e “Garage”, che spingeranno i giocatori ad adattare il loro stile di gioco e elaborare nuove tattiche. Entrambe le mappe sono disponibili sia per le Partite Veloci che per la modalità Classificata.

Operazioni Estese include inoltre nuovi equipaggiamenti sia per il gioco base che per le modalità PvP.

Dopo il lancio ad ottobre 2017, Ghost War continua a alimentare una comunità di giocatori tattici PvP con aggiornamenti gratuiti continui che introducono nuovi contenuti sia per il multiplayer che per le modalità giocatore singolo.

Qui di seguito potete vedere il trailer del DLC.

Ghost Recon Wildlands Ghost War consente ai giocatori di vivere l’esperienza cooperativa definitiva in una serie di modalità 4 contro 4. Con una gamma di classi, mappe e modalità in costante espansione, Ghost War si concentra su elementi quali lavoro di squadra, strategia e un approccio tattico avvincente. Tutte le modalità, mappe e aggiornamenti del gameplay in arrivo saranno sempre gratuiti e disponibili simultaneamente per tutti i giocatori. I possessori del Season Pass e del Pass Ghost War sbloccheranno immediatamente tutte le nuove classi con un accesso anticipato di sette giorni. Gli altri giocatori invece potranno sbloccarle con i crediti Prestigio guadagnati o tramite l’acquisto all’interno del gioco.

Sviluppato dallo studio Ubisoft di Parigi, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è uno sparatutto militare interamente giocabile da soli o da uno a quattro giocatori in modalità cooperativa. I giocatori potranno scegliere liberamente come portare a termine le missioni, in uno scenario dinamico che reagirà sempre alle loro azioni. Potranno agire in maniera furtiva di notte, entrare in azione all’alba o collaborare per eseguire un colpo sincronizzato, in grado di eliminare più nemici in un’unica sortita. Ma ogni scelta avrà delle conseguenze, perciò i giocatori dovranno improvvisare o adattare le proprie strategie per completare con successo ogni missione.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password