L’umiltà di Miyazaki: “Dark Souls come Zelda? Non sono degno del paragone”

Secondo il game designer sono giochi estremamente diversi

L’umiltà di Miyazaki: “Dark Souls come Zelda? Non sono degno del paragone”

NOTIZIE VIDEOGIOCHIDark Solus è una serie di enorme successo, questo è innegabile. La serie targata From Software è estremamente amata sia dalla critica che dal pubblico, ma il suo creatore Hidetaka Miyazaki mantiene comunque una umiltà encomiabile.

Intervistato infatti da Gixel, Miyazaki ha risposto ad un ipotetico paragone (in realtà un pò assurdo) tra Dark Souls e The Legend of Zelda, la celebre saga creata da Shigeru Miyamoto in esclusiva per console Nintendo, con queste parole: “Quand’ero uno studente, The Legend of Zelda era qualcosa di monumentale. A essere completamente onesti mi sento profondamente indegno di un simile paragone. The Legend of Zelda e Dark Souls sono giochi diversi che appartengono a generi diversi e sono guidati da concept e scelte di game design differenti. Non aspirano agli stessi ideali. Se ci sono delle cose in comune probabilmente è dovuto al fatto che Zelda è diventato una sorta di manuale per gli action 3D”.

Hidetaka Miyazaki, soffermandosi sul fatto che in Dark Souls non ci siano obiettivi chiari ad inizio gioco,  ha poi aggiunto: “Un nostro obiettivo era permettere ai giocatori di fare ciò che vogliono, definire i propri obiettivi, fare le proprie scoperte, seguire i propri valori e trovare una propria interpretazione. Alla base di tutto questo c’era l’importanza di perdersi. Questo passo dà valore e significato al trovare la propria strada.”

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password