Mario Kart 8 Deluxe – Recensione

SWITCH
Acquista su Amazon

Che la line-up di lancio di Switch non sia particolarmente ricca è uno degli argomenti maggiormente discussi riguardo l’uscita della nuova console targata Nintendo. Oltre The Legend of Zelda: Breath of the Wild, disponibile peraltro anche su Wii U, ed alcuni titoli minori come 1-2 Switch, non c’è molto altro al momento da giocare su Switch, e forse anche per questo la nuova versione rivista e corretta di Mario Kart 8, ribattezzata Mario Kart 8 Deluxe, era particolarmente attesa. Ma vale la pena acquistare un gioco estremamente simile a quello già uscito nel 2014 su Wii U? Scopriamolo insieme.

L’abito non fa il monaco

Le differenze rispetto alla versione uscita circa 3 anni fa su Wii U, ad essere onesti fino in fondo, non sono davvero tante. O almeno, non sono così radicali da poter parlare di una versione completamente rinnovata. Del resto, Nintendo non fa niente per nasconderlo, ed il titolo stesso ci avverte che quella che abbiamo davanti è semplicemente una versione tirata a lucido del gioco precedente.

Le novità, comunque, ci sono: le modalità battaglia ad esempio (punto debole di Mario Kart 8) sono completamente nuove (4 in totale) e renderanno finalmente gli scontri divertenti e spassosi. Ci sono inoltre alcuni personaggi e mezzi nuovi,e alcuni costumi extra come Mario Oro, sbloccabile solo completando la modalità 200cc con tutte medaglie d’oro. Sono inoltre implementate alcune piccole modifiche al gameplay come la disponibilità di doppi oggetti che rendono alcune corse ancora più frenetiche.

Graficamente poi il gioco è più bello che mai: merito principalmente di una risoluzione che passa dai 720p di Wii U a 1080p di Switch. In modalità portatile poi, nonostante la risoluzione passi a 720p, sullo schermo nativo di Switch il gioco è da lustrarsi gli occhi: davvero stupendo.

Insomma, il gioco è, a tutti gli effetti, Mario Kart 8 con tanti piccoli miglioramenti. Ma per rispondere alla fatidica domanda “Vale la pena comprarlo se ho già giocato e finito Mario Kart 8?” è necessaria un’ulteriore precisazione. La versione Deluxe contiene tutti i DLC usciti per Mario Kart 8 (quindi tutti i nuovi tornei, le nuove piste ed i nuovi personaggi usciti sbarcati su Wii U) ma oltre questo non implementa nessun nuovo torneo e nessuna pista inedita.

Fatta questa considerazione, quindi, a nostro giudizio Mario Kart 8 Deluxe è un gioco adatto principalmente per chi non ha mai giocato il capitolo su Wii U o per chi non ha acquistato i DLC usciti successivamente. Per tutti gli altri invece, può valere l’acquisto solo se siete davvero interessati dalla portabilità che offre il gioco grazie alla natura ibrida della nuova console Nintendo, perchè giocato in single player a casa, nonostante le tante piccole differenze, è fondamentalmente lo stesso gioco.

Splendido, splendente

Risolta finalmente la questione delle differenze, che a buona ragione è uno dei punti più dibattuti riguardo Mario Kart 8 Deluxe, possiamo passare al gioco in sé, che come da previsioni si conferma come il miglior Mario Kart di sempre, esclusa magari la versione SNES che, magari per semplici ragioni emotive, continua a conservare un posto speciale nei nostri cuori.

Mario Kart 8 Deluxe, esattamente come Mario Kart 8, è vario, avvincente, adrenalinico, appassionante e, specie nelle ultime piste e nella modalità 200cc, anche dannatamente difficile. Senza contare che, da un punto di vista tecnico, le corse su kart made in Nintendo non erano mai state così belle e colorate come lo sono ora su Switch: un vero spettacolo per gli occhi, specie in modalità portatile.

Il Mario Kart più bello di sempre?

Mario Kart 8 Deluxe è probabilmente il miglior Mario Kart mai visto: bello a vedersi, incredibilmente divertente, dannatamente difficile nelle ultime piste, praticamente eterno in multiplayer sia online che con gli amici. Le tante piccole novità introdotte però non cambiano radicalmente il gioco e non introducono soprattutto nuove piste, il che rende questa versione Deluxe perfetta per chi non ha giocato a fondo Mario Kart 8 o non ha mai comprato tutti i DLC usciti su Wii U. Per tutti gli altri, consigliato con riserva a patto di essere davvero (ma davvero) interessati all’ottima portabilità che offre la nuova console targata Nintendo.

Pro

  • Graficamente mai così bello
  • Tante piccole novità e nuove battaglie
  • Ottime musiche
  • Da lustrarsi gli occhi in modalità portatile
  • Eterno in multiplayer

Contro

  • Non adatto a chi possiede la versione Wii U con tutti i DLC
  • Single player praticamente intatto
9

Da non perdere

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password