Persona 5 avrà un doppio audio in occidente: ecco tre nuovi trailer

Scopriamo nel dettaglio personaggi di gioco e doppiatori

Persona 5 avrà un doppio audio in occidente: ecco tre nuovi trailer

NOTIZIE VIDEOGIOCHIPersona 5 sarà rilasciato il 4 Aprile 2017 negli Stati Uniti, in Europa ed in tutte le regioni PAL simultaneamente. L’attesa è dura, ma per soddisfare le altissime aspettative di tutti i fan, Atlus USA ha preso questa decisione per permettere a tutti gli appassionati di godere della migliore versione possibile di Persona 5, raggiungendo degli standard massimi anche per la localizzazione inglese. In pratica, questo significa che raddoppiando gli sforzi per la qualità e localizzazione, c’è bisogno di tornare in studio per registrare le linee precedentemente senza voce. Non vogliono fare un lavoro affrettato, così il team ha bisogno di spostare l’uscita per l’ultima volta per offrire il migliore dei risultati.

Come è stato annunciato durante lo streaming di Atlus per Persona 5, il set con Tema & Avatar di Ryuji sarà disponibile gratuitamente per il download su PlayStation 4 per 24 ore il 24 Novembre. Inoltre sono stati rinnovati l’artwork, l’artbook, il Cd della Colonna Sonora e la SteelBook da collezione della “Take Your Heart” premium edition di P5.

Le sorprese continuano, ci sono 3 nuovi trailer disponibili.

Per primo, ecco l’elegante Yusuke Kitagawa. Egli può essere giustamente descritto come un erudito artista ed il suo amore per l’estetica ed il talento per l’arte non sono pari a nessuno. A differenza del resto dei Ladri Fantasma, questo bohémien frequenta la Kosei High School e si unisce al gruppo solamente dopo un fatidico evento che vedeva coinvolto il suo mentore/idolo Madarame. Anche se Yusuke può sembrare eccentrico, con il suo nome in codice, Fox, sfrutta il suo amore per la vera bellezza per aiutare i Ladri Fantasma. Non sarebbe un vero gruppo di disadattati sociali senza almeno un artista morto di fame, giusto?

Poi, abbiamo la studentessa più brillante della Shujin Academy, Makoto Niijima. Ma come è possibile che una liceale così onorevole e puritana, Presidente del Consiglio degli Studenti, possa essere coinvolta con i maliziosi Ladri Fantasma? Diciamo che è un suo dovere capire le identità e le motivazioni del gruppo (è presidente del Consiglio degli Studenti, dopo tutto). Anche se il nome in codice Queen sembra essere l’antitesi di una liceale ribelle, ha un forte senso della moralità e farà tutto il possibile per una giusta causa. Inoltre, è decisamente molto utile per il gruppo avere uno stratega intelligente che possa orchestrare al meglio le loro rapine. Provate a immaginare se Ryuji avesse dovuto pianificarle …

La talentuosa Cherami Leigh, che dona la sua voce a Makoto, si è resa disponibile per un’intervista con Atlus US per parlare della sua esperienza nel doppiare la “roccia” dei Ladri Fantasma.

Persona 5 è un gioco sui conflitti interiori ed esteriori di un gruppo di studenti problematici delle scuole superiori. Il protagonista ed un gruppo di compagni che incontra nel corso dell’avventura vivono una doppia vita come Ladri Fantasma. Trascorrono la tipica giornata di un liceale di Tokyo: frequentano le lezioni, svolgono attività dopo la scuola e fanno dei lavori part-time. Ma possono anche intraprendere delle avventure fantastiche utilizzando il loro poteri ultraterreni per entrare nei cuori della gente. Il loro potere deriva da Persona, il concetto junghiano di “sé”. Gli eroi del gioco si rendono conto che le forze della società moderna portano le persone ad indossare delle maschere per proteggere la loro vulnerabilità e solo strappandogli letteralmente la maschera protettiva e confrontandosi con il loro io interiore, gli eroi sono in grado di risvegliare la loro forza più profonda per cercare di aiutare chi ha bisogno. Il gruppo di Ladri Fantasma cerca di cambiare il mondo giorno per giorno ascoltando le loro percezioni e scrutando attraverso le maschere che indossa la società moderna.

Persona 5 sarà disponibile il 4 Aprile in America e in Europa, per PlayStation 4 e PlayStation 3.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password