PS4 usata dai terroristi per comunicare? La risposta di Sony

PS4 usata dai terroristi per comunicare? La risposta di Sony

ps4Dopo i terribili eventi che hanno colpito Parigi il 13 novembre, il ministro degli affari interni del Belgio, Jan Jambon, ha affermato che i terroristi hanno utilizzato PlayStation 4 per comunicare tra loro e coordinarsi nell’attacco alla capitale francese. “PlayStation 4 è più difficile da tracciare di quanto non lo sia WhatsApp. Le comunicazioni più difficili di questi terroristi sono avvenute su PlayStation 4”, ha dichiarato Jambon.

Pronta la replica della Sony: “PlayStation 4 consente la comunicazione tra amici e altri giocatori e, in comune con tutti i dispositivi moderni, ha il potenziale di poter essere abusata. Tuttavia, prendiamo le nostre responsabilità per proteggere i nostri utenti molto seriamente e invitiamo i nostri utenti o partner a segnalare le attività che possono essere sospette, offensive o illegali. Quando vengono segnalate, prendiamo sempre misure appropriate in collaborazione con le autorità competenti e continueremo a farlo.”

Gli spetta per acclamazione (si fa per dire...) l'ingrato compito di dirigere Videogiocare.it. Cresciuto a pane e Commodore 64, riscopre la passione per i videogames proprio quando pensava fosse finito il tempo di giocare. Il suo motto preferito è: "Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password