Quake Champions: nuovo campione, nuova mappa e programma eSport 2018

Quake Champions: nuovo campione, nuova mappa e programma eSport 2018

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – Questo fine settimana, durante il Bethesda Gameplay Day al PAX East, il team responsabile di Quake Champions ha fornito nuovi dettagli sull’aggiornamento di aprile, incluso il ritorno di Strogg, uno tra i combattenti più famosi di Quake, una nuova mappa di Cthala e il calendario degli eventi eSport di Quake del 2018. È stato un weekend impegnativo, perciò leggi tutte le ultime novità su Quake Champions.

Qui di seguito potete vedere il video in stile “fumetto” dedicato alle origini di Strogg e Peeker.

Di seguito riportiamo i contenuti annunciati da Bethesda.

Nuovi contenuti in arrivo ad aprile
Alla fine di aprile, l’aggiornamento di Quake Champions introdurrà nuovi contenuti insieme a tanti miglioramenti in termini di meccaniche di gioco. I nuovi contenuti annunciati al PAX East includono:

  • Nuovo campione – Strogg: Per metà metallo e per metà carne putrida, ma pronto al 100% a distruggere, il nemico simbolo di Quake II e Quake 4 torna a combattere per fuggire dalla Terra del Sogno e ristabilire il contatto con il suo spietato leader Makron. I giocatori potranno anche controllare l’assistente di Strogg, Peeker, un drone autonomo che spara potenti esplosivi. I nemici uccisi si trasformano in una poltiglia chiamata “stroyent” che fornisce 25 punti salute, ma dovrai essere veloce… poiché altri campioni Strogg potrebbero rubare il tuo stroyent!
  • Nuova mappa – Awoken: I giocatori combatteranno in un labirinto di rovine tropicali nella nuova mappa di questo mese, Awoken. Questa arena contorta è disponibile in modalità Deathmatch, Deathmatch a squadre, Duello, 2 contro 2 e Instagib. Non abbassare mai la guardia, se vuoi sopravvivere in questa mappa.

Programma eSport 2018
Quest’anno, Quake Champions organizzerà due tornei minori e due tornei maggiori dedicati ai giocatori professionisti, oltre ad alcuni eventi online collaterali. Il primo torneo si terrà nell’ambito del Dreamhack Tours a maggio con un montepremi di 50,000 $. Per la prima volta nella storia di Quake, non ci saranno qualificazioni preliminari. Tutti i giocatori potranno iscriversi all’evento e gareggiare per il titolo. Le iscrizioni al Dreamhack Tours sono già aperte.

Ulteriori eventi nel 2018 includono gli importanti QuakeCon Open al QuakeCon 2018 di agosto, un evento minore per la PGL a ottobre e il grande evento conclusivo, il Quake Champions Invitational, che avrà luogo nell’ambito del Dreamhack Winter a dicembre. Inoltre, la Collegiate Star League inizia per Quake Champions a giugno, con ulteriori tornei online settimanali e mensili ricchi di premi per ESL Go4 League, BattleFy e Quake Champions Open League.

Informazioni su Quake Champions
Quake Champions è disponibile per l’accesso anticipato su Steam e Bethesda.net.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password