RiME già crackato, e Tequila Works rimuove Denuvo

La software house spagnola ha mantenuto la parola

RiME già crackato, e Tequila Works rimuove Denuvo

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – I programmatori di RiME erano stati chiari: se il gioco fosse stato crackato, avrebbero aggiornato il titolo ad una nuova versione senza Denuvo, il celebre sistema di protezione che ormai, ad essere sinceri, vieni violato con una certa regolarità.

E’ così è stato: Baldman, uno dei pirati che, insieme al gruppo italiano dei CPY, rilascia periodicamente in rete versioni di giochi protetti con Denuvo dopo averli crackati, nella giornata di ieri ha diffuso in rete RiME, e a distanza di poche ore Tequila Works ha prontamente aggiornato il gioco su Steam rimuovendo Denuvo.

La piccola software house spagnola è stata quindi di parola e, a giudicare dai primi test, sembra anche che il gioco giri meglio senza Denuvo. Restate con noi per tutti gli aggiornamenti sulla vicenda.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password