Sniper: Ghost Warrior, rivelata una nuova missione con un video gameplay

Jon North sfodera le sue abilità in un sanguinoso mattatoio

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – CI Games, creatori della serie Sniper: Ghost Warrior e di Lords of the Fallen, esplora le profondità più oscure di un mattatoio in una mappa mai vista prima di Sniper: Ghost Warrior 3.

Potete vedere il video di gameplay nel player Youtube sopra la notizia.

Tra le montagne della Georgia, un prigioniero americano è stato catturato e rinchiuso in un mattatoio utilizzato dai separatisti per smaltire i corpi. Guarda il marine Americano Jon North mentre mette in atto le sue abilità per salvare il prigioniero velocemente ed efficacemente prima che sia troppo tardi.

Dotato di diverse armi ed equipaggiamenti, Jon North reagisce al meglio in combattimento se preparato in modo adeguato per la missione. Il drone aereo, una novità nella serie, con i giusti aggiornamenti può dare grandi vantaggi prima di entrare nell’area. Utilizzando le abilità da cecchino per far fuori i separatisti solitari di guardia e usando poi le abilità da fantasma per sorprendere il nemico di nascosto con il fidato coltello, aiuta a creare in modo semplice infiltrazioni e fuoriuscite.

Sniper: Ghost Warrior 3 racconta una storia di fratellanza, fede e tradimento in una terra bagnata dal sangue di una guerra civile. I giocatori vestono i panni di un cecchino americano, Jonathan North, che si trova nel nord della Georgia, vicino al confine russo. Ha una missione ufficiale ed una personale, trovare suo fratello. Esplora una vasta mappa open-world con clima dinamico ed il ciclo giorno notte che ha un impatto sul gioco e sulle decisioni. Equipaggiamento, armi, accessori, veicoli e droni personalizzabili. Scegli il tuo stile di gioco: Sniper, Ghost o Warrior.

Sniper: Ghost Warrior 3 sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One il 4 Aprile, 2017.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password