Steam Link – Recensione

HARDWARE
Acquista su Amazon

GiOCARE SUL DIVANO ANCHE COL PC

Steam Link è il nuovo oggetto dei desideri di casa Valve. La filosofia alla base di questo hardware è quella di portare i PC gamers dalla scrivania al divano. Usando lo streaming wifi o via cavo, questo piccolo parallelepipedo di plastica trasporta il client Steam direttamente sul televisore cercando di inserirsi nel “territorio” delle console. Inoltre, potendo trasmettere tutti i contenuti multimediali distribuiti da Steam, cerca di accaparrarsi una piccola fetta di mercato dove Apple tv e Amazon Fire Tv la fanno da padrone. Questo piccolo Davide ha però nella sua fionda tutto il catalogo di videogiochi che lo hanno reso famoso e che potrebbe in qualche modo far male al Golia di turno.

steam_link_03

Aprendo la scatola troviamo il suddetto apparecchio dotato di alimentatore, cavo HDMI e cavo ethernet; insomma tutto il kit necessario ad attaccare lo Steam link a router e TV e una volta connesso basta avere un PC con Steam avviato e il gioco è fatto. Valve ha inoltre dotato lo Steam Link di 2 prese Usb per poter connettere il pad ufficiale (Steam Controller) o uno compatibile, oppure mouse e tastiera.

steam_link_08

 

GIUDIZIO

L’idea della Valve, anche se non nuovissima, è comunque interessante per i PC gamers desiderosi di un nuovo punto di vista. L’oggetto è esteticamente anonimo, ma quello che ci preme è che funzioni veramente. Sia l’installazione hardware che il setting software sono abbastanza semplici e sono alla portata anche dei meno esperti. Ottima l’idea di renderlo compatibile con gamepad non proprietari e di poterlo connettere senza fili al nostro router, anche se alcuni bug e rallentamenti ci costringono in molti casi a collegarlo via cavo, il che non giova allo spirito WiFi con cui è concepito lo Steam Link. I primi test non sono stati incoraggianti visti i problemi dovuti alla sincronizzazione di audio e video di alcuni giochi, ma l’aggiornamento firmware prontamente rilasciato ha risolto la maggior parte delle incertezze iniziali. Inoltre il sistema sembra molto più stabile quando si hanno un PC mediamente performante e una rete “incrollabile”; questi dettagli rendono lo Steam link un acquisto non per tutti.

Esistono infatti diretti concorrenti che non soffrono gli stessi problemi tecnici (Razer Forge TV, Nvidia Shield). Il costo non propriamente popolare viene giustificato anche dalla capacità di riprodurre in streaming, con supporto a 1080p e 60Hz con bassa latenza, ogni singolo gioco presente su Pc o su Steam Machine, su un qualsiasi televisore o su un secondo schermo (i diretti concorrenti trasmettono solo titoli selezionati). Potremmo inoltre chiederci se un oggetto del genere “soffra” di invecchiamento al pari di un PC, ma tutti gli aggiornamenti promessi da Valve non potranno che migliorare Steam link anno dopo anno.

Steam Link è disponibile su Amazon Italia.

Pro

  • Installazione e configurazione davvero semplici
  • Vasto catalogo di contenuti

Contro

  • Streaming wifi non all'altezza
8

Bello

Svezzato a NES, cresciuto a PlayStation e Xbox e sfamato a PC gaming. Ha accolto con entusiasmo il progetto videogiocare.it. Purtroppo spesso non è d’accordo con il pensiero generale riguardo i giochi, ma qualcuno deve pur cantare fuori dal coro. Il suo motto è: “Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto”. Oh, non lo ha detto lui, ma Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password