The Elder Scrolls Online: l’aggiornamento One Tamriel è disponibile gratuitamente su PS4 e Xbox One

'aggiornamento One Tamriel è già disponibile per PC e Mac dal 18 ottobre.

NOTIZIE VIDEOGAMES – Oggi One Tamriel è disponibile per Xbox One e Playstation 4. Si tratta di uno degli aggiornamenti più significativi per il pluripremiato GDR The Elder Scrolls Online.  One Tamriel rivoluziona lo stile di gioco e moltiplica a dismisura la possibilità di scelta e di interazione tra i giocatori eliminando ogni restrizione per quanto riguarda le alleanze e introducendo un enorme contenuto aggiuntivo.

Sopra la notizia potete vedere il trailer di lancio. Questo aggiornamento include:

  • Modalità duello: i giocatori possono ora battersi in qualsiasi luogo anche al di fuori di Cyrodiil per mettere alla prova le proprie capacità e guadagnarsi il titolo di avventuriero più forte
  • Zone rivoluzionate: tutte le zone di gioco sono state modificate per adattarsi sia a partite individuali che di gruppo, con boss più impegnativi e un livello di difficoltà bilanciato
  • Dungeon: tutti i dungeon potranno essere esplorati sia in modalità normale che veterano, in modo che giocatori di livelli differenti possano giocare insieme affrontando nemici adatti al proprio livello e ottenendo le relative ricompense
  • Craglorn: la gigantesca zona di Craglorn è stata ristrutturata in modo da renderla più giocabile in solitario senza modificare ciò che la rende la location preferita dai gruppi di giocatori
  • Bottino: il bottino delle varie zone è stato standardizzato come quello dei dungeon, rendendo possibile trovare set specifici in zone specifiche a prescindere dal proprio livello

L’aggiornamento One Tamriel è già disponibile per PC e Mac dal 18 ottobre.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password