The Last of Us 2, il nuovo trailer è troppo violento e Sony precisa: “Il gioco sarà vietato ai minori di 18 anni”

The Last of Us 2, il nuovo trailer è troppo violento e Sony precisa: “Il gioco sarà vietato ai minori di 18 anni”

Non si placano le polemiche in casa Sony, dopo il nuovo trailer di The Last of Us 2, proiettato durante la recente Paris Games Week, da molti giudicato eccessivamente violento rispetto alle atmosfere del precedente capitolo. Probabilmente il timore è che il gioco viri eccessivamente sull’horror-splatter, snaturando le atmosfere post-apocalittiche dello splendido primo capitolo.

Jim Ryan, presidente delle vendite e del marketing di Sony Interactive Entertainment, ha commentato le accuse in un’intervista rilasciata al Telegraph, specificando che “The Last of Us è un gioco per adulti. Forse non dovrei dirlo, ma probabilmente sarà valutato 18+ e credo che alla fine sia giusto.”

Ryan ha anche specificato: “C’è un mercato fatto di persone adulte che amano questo genere di prodotti. Noi dobbiamo offrire il contenuto giusto alle persone giuste”.

Vi lasciamo al trailer ufficiale Sony “incriminato”. Che ne pensate? Vi sembra troppo violento rispetto al precedente capitolo?

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password