Trump: “Le stragi? Sono anche colpa dei videogiochi violenti”

Ne parliamo in Press Play On Tape

Fanno discutere le dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che, commentando la strage di Portland, in Florida, ha dichiarato che i giovani sono influenzati dai videogiochi e dai film violenti.

Una forzatura, quella del presidente USA, che cerca di spostare il dibattito sempre infuocato riguardo la facilità delle vendita delle armi in America su quello più demagogico e banale riguardo la presenza di scene violente nei media.

Potevamo farci sfuggire l’occasione di parlarne? Ecco quindi la nuova puntata di Press Play On Tape, la rubrica video di Videogiocare.it in cui ci confrontiamo e affrontiamo gli argomenti più caldi in ambito videoludico, con il consueto tono informale ed amichevole.

Potete gustarvi la nuova puntata nel player in alto, sopra la notizia. Vi ricordiamo che potete trovare tutti i nostri video nel canale Youtube ufficiale.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password