The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.

  • The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.
  • The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.
  • The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.
  • The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.
  • The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.
  • The Climb: scaliamo le montagne con la realtà virtuale.

The Climb è un nuovo gioco di realtà virtuale firmato Crytek, in esclusiva per Oculus.

The Climb permetterà di provare la sensazione degli sport estremi scalando ripide pareti naturali senza alcun aiuto. Il gioco è ambientato in vari siti di arrampicata di tutto il mondo e i giocatori saranno liberi di giocare usando il controller Xbox o quello Oculus Touch mentre sfidano le terrificanti pareti.

Il responsabile dei Worldwide Studios di Oculus, Jason Rubin, afferma: ‘Crytek è nota per la creazione di splendidi giochi immersivi, grazie al Cryengine. La loro prima demo VR ha catturato l’immaginazione del pubblico, e vedere che le loro idee diventano realtà grazie a Rift è incredibile, da non perdere. The Climb è una magnifica combinazione di arte e adrenalina che porta il gioco d’avventura ad un livello del tutto nuovo con Rift.

Cevat Yerli, fondatore CEO e presidente di Crytek, commenta così questa collaborazione: ‘I videogiochi ci hanno sempre dato la possibilità di calarci in scenari che altrimenti ci sarebbero preclusi, e la tecnologia VR come quella di Rift ci fa sentire davvero presenti in tali scenari, come mai prima d’ora. The Climb invita i giocatori a sperimentare l’intensità di uno degli sport più pericolosi al mondo, e potranno sentire davvero la scarica di adrenalina che si prova stando a centinaia di metri da terra e potendo contare solo sulla propria abilità e su qualche appiglio precario.’

L'amore per i videogiochi arriva nel momento in cui compare un fiammante ZX Spectrum nella sua vita all'età di 8 anni. A 40 anni ancora non ne ha abbastanza di videogiocare. Non si sa se la vita è un gioco, ma una cosa è certa: giocare aiuta a vivere nel migliore dei modi. Il suo motto preferito è: "Non esistono luoghi che non possano essere raggiunti seguendo le strade della fantasia".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password