Undungeon raggiunge il 100% due settimane prima della fine della campagna su Kickstarter

Nuovo gioco di ruolo in pixel art

Undungeon raggiunge il 100% due settimane prima della fine della campagna su Kickstarter

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – UnDungeon, un gioco di ruolo e d’azione d’ispirazione classica con elementi roguelike, è riuscito a raggiungere il suo obiettivo su Kickstarter a due settimane dalla fine della campagna. L’obiettivo iniziale di 50.000 euro è stato superato la scorsa settimana, e ora la campagna si sta concentrando su altri obiettivi sempre con il supporto di Square Enix Collective.

Tra questi troviamo dei miglioramenti ai contenuti di gioco, ma non solo, si pensa anche la possibilità di poter pubblicare il gioco su altre piattaforme oltre al PC, come PlayStation 4, Xbox One, e/o Nintendo Switch.

UnDungeon è ambientato in un luogo misterioso in cui vigono i principi del multiverso, secondo i quali diverse varianti dello stesso mondo si sono unite in un’unica dimensione dopo un evento cataclismico conosciuto come “Shift”.

Il gioco, sviluppato da Laughing Machines, unisce battaglie veloci, una pixel art disegnata a mano, meccaniche tradizionali dei giochi di ruolo ed elementi roguelike. I giocatori partiranno per un’avventura soprannaturale attraverso una mappa dinamica generata proceduralmente e dovranno mettersi nei panni di uno dei sette messaggeri provenienti dai vari mondi distrutti dallo Shift.

UnDungeon ha ricevuto un grande supporto dalla comunità di Square Enix quando è stato presentato sul sito web di Collective. La campagna è stata lanciata e portata avanti da Laughing Machines, mentre Square Enix ha contribuito a far conoscere il progetto al pubblico.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora Founder di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.
Il suo motto è: “Questo è un problema per il Fabio del futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password