Yomawari: The Long Night Collection arriva su Nintendo Switch ad ottobre

Pubblicato anche un nuovo trailer del gioco

Yomawari: The Long Night Collection arriva su Nintendo Switch ad ottobre

NOTIZIE VIDEOGIOCHI – NIS America ha annunciato che Yomawari: The Long Night Collection arriverà su Nintendo Switch il 26 Ottobre in Europa e il 2 Novembre in Oceania. Yomawari: The Long Night Collection comprende Yomawari: Night Alone e Yomawari: Midnight Shadows, in un’unica scheda di gioco.

Di seguito potete vedere il trailer del gioco per Nintendo Switch.

Riportiamo inoltre alcune informazioni comunicate dal publisher.

A proposito del gioco:
Yomawari: The Long Night Collection combina due giochi che vanno alla ricerca del terrore che si annida negli angoli del nostro inconscio. Prendi il controllo delle giovani protagonisti mentre si avventurano in un quartiere infestato che è allo stesso tempo familiare ma inquietante, intrappolato in una notte orribile che si rifiuta di finire. E ora, su Nintendo Switch, vivi questi racconti contorti sul grande schermo o ovunque tu decida di andare. Ma non dimenticare, l’oscurità non è il posto in cui si dovrebbe indugiare da soli…

Caratteristiche Chiave:
Un’esperienza horror definitiva – Lascia che le paure dell’infanzia ritornino in questa raccolta di giochi, esclusivamente su Nintendo Switch!
Due città infestate da esplorare – Percorri stretti sentieri, esplora colline inquietanti e entra in case ed edifici abbandonati per cercare la persona amata.
Mettiti in salvo- Con una moltitudine di dispettosi spiriti e misteriosi demoni in agguato nell’oscurità, mettiti in salvo e nasconditi quando l’ignoto spirito ti colpisce, o usa il tuo ingegno per distrarli e scappare.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password