A Plague Tale: Innocence si prepara all’uscita su PS4, Xbox e PC con il nuovo trailer “Mostri”

A Plague Tale: Innocence si prepara all’uscita su PS4, Xbox e PC con il nuovo trailer “Mostri”

NOTIZIE VIDEOGIOCHIA Plague Tale: Innocence, la nuova emozionante e straziante avventura dai toni dark, sviluppata da Asobo Studio e pubblicata da Focus Home Interactive, è finalmente in dirittura d’arrivo: in uscita il 14 maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC.

I nemici saranno ovunque: all’interno di imponenti residenze e di maestose cattedrali, e persino nei peggiori tuguri, in scantinati e sotterranei.

Nel nuovo trailer “Mostri” possiamo vedere che oltre alle orde di ratti mortali che consumano tutto ciò che incontrano, e che tormenteranno continuamente i poveri Amicia e Hugo, altri nemici più ordinari sceglieranno con astuzia quando e come colpire i fratelli: l’esercito inglese, briganti e, i peggiori di tutti, L’Inquisizione e il loro misterioso leader, Vitalis. Tutti loro daranno la caccia ai fratelli con un morboso e letale ardore, spinti da chissà quali motivazioni sconosciute.

Potete vedere il nuovo trailer “Mostri” nel player Youtube seguente.

Lord Nicholas, il comandate delle forze dell’Inquisizione, terrorizza la popolazione locale con la forza bruta del suo esercito, oltre a perseguitare i fratelli in fuga. È spietato, intransigente e determinato a fare qualsiasi cosa sia necessaria per completare la sua missione: catturare e portare Amicia e Hugo dal suo leader. Potente, veloce e accompagnato da fanatici a sua completa disposizione, egli sarà un nemico spietato e formidabile.

Vi ricordiamo che A Plague Tale: Innocence uscirà su PlayStation 4, Xbox One, e PC il 14 maggio

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password