Apex Legends Global Series, annunciato un nuovo Circuito Estivo con un ricco montepremi

Apex Legends Global Series, annunciato un nuovo Circuito Estivo con un ricco montepremi

Oggi EA e Respawn Entertainment hanno annunciato un nuovo Circuito Estivo in Apex Legends Global Series (ALGS), una serie di competizioni online della durata di quattro mesi che mette in palio un montepremi di $ 500.000 e che riunirà la community più competitiva Apex.

Il Circuito Estivo ALGS offre ai concorrenti maggiori opportunità di sfidarsi online e garantendo la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti, con la trasmissione delle sfide che sarà basata sul broadcast cloud di EA.

Nel corso degli ultimi due mesi, ALGS ha registrato una media di oltre 600 squadre nei suoi cinque tornei online e EA continuerà a alimentare la competizione in tutto il mondo con l’inizio del Circuito Estivo, previsto per il 20 giugno. Il circuito estivo ALGS culminerà con i playoff di settembre che includerà il gameplay “Super Regionale”, creando la sfida tra i migliori dei vari tornei regionali: Europa con Medio Oriente e Africa, Nord America con Sud America, Grande Sud-Est asiatico con Australia e Nuova Zelanda e Giappone con Corea.

Nelle domeniche di tutta l’estate EA trasmetterà le sfide attraverso i suoi canali Twitch e YouTube, per consentire ai fan di vedere le loro squadre preferite, tra cui Team SoloMid, Made in Thailand 2, SCARZ White, Team Fearow e altre ancora.

L’Apex Legends Global Series ha visto una crescita significativa nel numero di spettatori nei tornei, triplicando il pubblico dei minuti medi riferiti (sui canali Apex Twitch e YouTube) dal Torneo online OT #2 all’OT #3 in soli 14 giorni. OT #6 inizierà venerdì 29 maggio e già si preannuncia una sfida piena d’azione.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password