Asus Transformer Book T100 – Recensione

HARDWARE

L’ULTRAPORTATILE 2 IN 1 DI CASA ASUS

A metà tra tablet e computer portatile, l’Asus Transformer Book T100 è uno dei prodotti di maggior successo della nota azienda di Taiwan grazie alla perfetta unione di praticità, tecnologia ed economicità.
Parliamo di un tablet che può facilmente diventare un laptop tramite il semplice aggancio di una tastierina che vi permette di poterlo utilizzare esattamente come un portatile. Il sistema operativo che utilizza è quello di Window 8.1, il che lo rende perfetto per scopi lavorativi o professionali.

Potrete quindi navigare, leggere e iviare mail, aprire documenti e lavorarci sopra proprio come fareste sul vostro PC di casa. La dotazione comprende un display IPS da 10,1 pollici a 1366 x 768 pixel, dietro a cui alloggiano tutti i componenti, e una tastiera staccabile che lo trasforma in un notebook a tutti gli effetti. Il tutto a un prezzo davvero concorrenziale: a oggi l’Asus T100 può essere acquistato intorno ai 250 euro.

asus-t-100

GIUDIZIO

L’Asus T100 si presenta accattivante una volta tolto dalla sua confezione: nonostante l’economicità infatti, la qualità del prodotto è più che discreta.Certo, i materiali non sono eccelsi, ma fanno comunque la loro figura e, vista l’economicità del prodotto era difficile pretendere molto di più. Qualche appunto invece per quanto riguarda la piccola tastiera, che si presenta poco solida e non proprio comodissima da utilizzare, con pulsanti minuti e con una parte dedicata al touchpad che lascia a desiderare sotto molti aspetti.
Lo schermo di 10.1 pollici è luminoso e molto chiaro, e risponde perfettamente ai comandi touchscreen. Il sistema gira veloce, grazie a un processore Intel Atom Z3740 (non ARM) quad core da 1.2 Ghz con 2 GB di Ram.

asus-t-100(2)

Lo spazio in memoria è di 32 Giga, non un granchè, per cui in caso sarà necessario aumentarlo se avrete intenzione di utilizzarlo anche per contenere al suo interno file di dimensioni importanti (film, giochi…). Il solo tablet pesa 544 grammi, mentre quando si aggancia la tastiera si arriva a 1,08 chilogrammi. Un peso accettabile, che lo rende molto comodo da utilizzare anche in formato laptop. L’autonomia della batteria è di circa dieci ore, ma molto dipende dal tipo di utilizzo che ne fate. Avendolo testato per diversi mesi, posso assicurare che dopo una mezza giornata di lavoro sarà il caso di metterlo in carica. Il sistema di aggancio tra il tablet e la sua tastiera è molto semplice e comodo, e garantisce un’assoluta stabilità tra le due componenti.

asus-t-100(5)

Seppure questo prodotto Asus non sia stato studiato appositamente per giocare, è comunque in grado di far girare al suo interno titoli di discreto calibro: giochi come World of Warcraft o Halo Spartan Assault vanno tranquillamente, mentre se si passa a qualcosa di più recente il discorso cambia radicalmente. Sappiate dunque che questo Asus T100 non è stato ideato per la parte gaming, pur consentendovi di giocare a “vecchi” classici che ancora possono regalare ore di sano divertimento. Piuttosto è indirizzato a chi ha bisogno di un mini notebook facilmente portabile, estremamente funzionale ed economico. 

Pro

  • Due prodotti in uno
  • Economicità
  • Sorprendentemente veloce

Contro

  • Materiali "plasticosi"
  • Memoria ridotta
  • Scordate di giocarci con titoli recenti
8

Bello

Gli spetta per acclamazione (si fa per dire...) l'ingrato compito di dirigere Videogiocare.it. Cresciuto a pane e Commodore 64, riscopre la passione per i videogames proprio quando pensava fosse finito il tempo di giocare. Il suo motto preferito è: "Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password