Call of Duty: Mobile raggiunge numeri da capogiro su iOS e Android

Oltre 35 milioni di download e primo posto in oltre 100 paesi

Call of Duty: Mobile raggiunge numeri da capogiro su iOS e Android

NOTIZIE VIDEOGIOCHICall of Duty: Mobile ha raggiunto oltre 35 milioni di download più rapidamente di qualsiasi altro gioco in prima o terza persona su App Store e Google Play. Pubblicato da Activision e sviluppato dal pluripremiato Timi studio di Tencent, il nuovo titolo ha ottenuto il 1° posto tra le app più scaricate su App Store stando ai download in oltre 100 paesi.

Call of Duty: Mobile promette l’esperienza definitiva in prima persona per la prima volta su mobile, offrendo le mappe, le modalità, le armi e i personaggi preferiti di tutta la serie, inclusi gli universi di Modern Warfare e Black Ops, in un’unica sola esperienza.

“La risposta dei fan su Android e iOS è stata fantastica. Call of Duty: Mobile ha già oltrepassato i 35 milioni di download diventando l’app più scaricata su iOS in più di 100 paesi non solo tra le app di gioco, ma nella classifica generale” afferma Rob Kostich, presidente di Activision. “E’ un’esperienza incredibilmente divertente, e siamo solo all’inizio. I miei complimenti al team di Activision e al nostro partner Timi studio di Tencent per aver creato un gioco così fantastico per i giocatori. Un grazie speciale anche ai nostri fan per il loro continuo supporto. C’è ancora molto da aspettarsi per quando rilasceremo nuovi contenuti e aggiornamenti.”

Il titolo include le modalità testa a testa del Multiplayer, come una esperienza del tutto nuova di Battle Royale, insieme ai tradizionali luoghi di Call of Duty come i terreni, il mare e i veicoli aerei.

Svezzato a NES, cresciuto a PlayStation e Xbox e sfamato a PC gaming. Ha accolto con entusiasmo il progetto videogiocare.it. Purtroppo spesso non è d’accordo con il pensiero generale riguardo i giochi, ma qualcuno deve pur cantare fuori dal coro. Il suo motto è: “Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto”. Oh, non lo ha detto lui, ma Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password