Cloud Gaming compreso nell’Xbox Game Pass Ultimate: ecco i paesi e alcuni giochi in arrivo

Cloud Gaming compreso nell’Xbox Game Pass Ultimate: ecco i paesi e alcuni giochi in arrivo

Sono stati svelati , tramite un blog post di Kareem Choudhry, Corporate Vice President of Project xCloud di Microsoft, maggiori dettagli sull’arrivo a settembre del cloud gaming all’interno di Xbox Game Pass Ultimate.

Di seguito le principali novità:

  • Xbox Game Pass Ultimate includerà il cloud gaming (beta) senza costi aggiuntivi a partire dal 15 settembre;
  • Sono 22 i Paesi nei quali sarà accessibile dal giorno di lancio, Italia inclusa;
  • Dal 15 settembre, sarà possibile giocare tramite il cloud gaming a oltre 100 grandi titoli, tra i quali Destiny 2, Yakuza Kiwami 2, Grounded, Tell me Why, Gears 5, Minecraft Dungeons e molto altro ancora.
  • Xbox collabora con Samsung, Razer, PowerA, 8BitDo e NACON per offrire la migliore esperienza di cloud gaming. Per maggiori informazioni su tutti i nuovi accessori appositamente progettati per giocare da dispositivi mobile, è possibile leggere il blog post dedicato su Xbox Wire.

I giocatori potranno provare Xbox Game Pass Ultimate per il primo mese a solo 1€. Oltre al cloud gaming, Xbox Game Pass Ultimate offre l’accesso a una libreria di oltre 100 titoli di alta qualità per console e PC, garantisce sconti, offerte e vantaggi esclusivi per gli abbonati e include Xbox Live Gold, per giocare online con i propri amici su diversi device.

Rendere il cloud gaming accessibile tramite Xbox Game Pass Ultimate rientra nella strategia di Xbox, che mette al centro il giocatore e vuole rimuovere ogni barriera all’accesso all’esperienza videoludica. Xbox Game Pass permette alle persone di scoprire e giocare i migliori titoli da diversi dispositivi.

Ulteriori novità verranno svelate domani da Samsung durante l’evento Samsung Unpacked. È possibile seguirlo in live streaming qui a partire dalle 16.00 CEST.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

1 Commento

  1. Un servizio interessante… lo proverò appena possibile in autunno.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password