Crash Bandicoot 4: It’s About Time è ora disponibile su PS5, Xbox Series X/S e Switch

E presto arriverà anche la versione PC

Crash Bandicoot 4: It’s About Time è ora disponibile su PS5, Xbox Series X/S e Switch

Il marsupiale arancione più amato del mondo è sbarcato su PlayStation 5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch grazie alla nuova versione next-gen di Crash Bandicoot 4: It’s About Time. E non è tutto: il 26 marzo arriverà infatti anche la versione PC su Battle.net.

In occasione del lancio di Crash Bandicoot 4: It’s About Time sulle nuove piattaforme, Activision sta preparando un evento speciale per il 25° anniversario di Crash. Nella prima di molte celebrazioni per festeggiare questo speciale compleanno i giocatori potranno accedere gratuitamente alle skin Bare Bones per Crash e Coco, disponibili al completamento del secondo livello del gioco.

I giocatori di PlayStation 5 e Xbox Series X|S si troveranno di fronte a incredibili immagini in qualità 4K a 60FPS, per ammirare ogni dettaglio del mondo popolato da Crash  coi suoi amici e nemici. I possessori di console next-gen godranno di tempi di caricamento più rapidi, inoltre grazie all’audio 3D potranno immergersi completamente nel gioco, saltando direttamente nell’atmosfera frenetica dei livelli di gioco.

Chi possiede, in particolare, una PlayStation 5 potrà divertirsi grazie ai controller DualSense ed i suoi sensibilissimi pulsanti trigger per un gameplay ancora più immersivo. Inoltre, la funzione Activity Card per PS5 permetterà ai giocatori di analizzare i propri progressi in ogni livello, fornendo una guida specifica per raggiungere obiettivi e molto altro. Xbox Series X|S utilizzerà invece la modalità Smart Delivery, la quale consente agli utenti di giocare la versione appropriata di Crash a seconda della console utilizzata. Il divertimento, inoltre, non si ferma qu: la festa arriva infatti anche su Switch, permettendo ai fan di giocare a Crash Bandicoot 4: It’s About Time ovunque essi vogliano.

Giornalista iscritto all'Ordine di Roma. Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il suo cammino con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password