Days Gone, in arrivo tante nuove modalità di gioco gratuite

Si arricchisce l'offerta della nuova esclusiva PS4

Days Gone, in arrivo tante nuove modalità di gioco gratuite

Sony ha annunciato che, a poco più di un mese dall’uscita di Days Gone, il nuovo titolo di Bend Studio in esclusiva per PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, sono adesso in arrivo nuove modalità di gioco gratuite.

A partire da oggi, con la modalità Sopravvivenza, resistere alla natura selvaggia dell’Oregon Centrale sarà decisamente più impegnativo. I nemici saranno ancora più ostili e aggirarli sarà sempre più difficile.

Solo in modalità Sopravvivenza, i giocatori avranno la possibilità di accumulare crediti per acquistare nuove skin e personalizzare la propria motocicletta, fedele compagna di viaggio, e vincere trofei inediti.

A partire dal mese di giugno, ogni settimana sarà disponibile una sfida diversa, ciascuna con regole e modificatori di punteggio unici. I premi per il completamento delle sfide saranno delle speciali “toppe” che, a loro volta, garantiranno vantaggi per migliorare l’esperienza di gioco. I vantaggi delle toppe si sommeranno e potranno essere importati nella modalità di gioco principale.

Nel player Youtube seguente potete vedere il video ufficiale di presentazione dei DLC di Days Gone.

Durante le sfide, inoltre, i giocatori potranno scegliere tra dieci personaggi, tra i quali Boozer, Rikki, Addy e Iron Mike o decidere di cambiare, addirittura, l’aspetto di Deacon.

La prima sfida “Senza tregua” sarà disponibile a fine giugno. I giocatori dovranno sopravvivere a un’enorme orda di Furiosi nella città di Sherman’s Camp, tentando di rimanere in vita quanto più a lungo possibile.

Dodici sfide in dodici settimane attendono i fan di Days Gone!

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password