Days Gone, l’esclusiva Playstation arriva anche su PC: ecco la data di uscita e tutte le novità

Days Gone, l’esclusiva Playstation arriva anche su PC: ecco la data di uscita e tutte le novità

Sony Interactive Entertainment ha annunciato tramite il PlayStation Blog che l’open-world Days Gone arriverà su Epic Games Store e Steam il 18 maggio 2021. La versione PC sarà impreziosita da una grafica migliorata, supporto per monitor 21:9 ultra-wide, possibilità di utilizzare mouse e tastiera e tutti i contenuti post-lancio usciti su PlayStation 4. Days Gone è un nuovo entusiasmante titolo per i giocatori PC.

Days Gone è un gioco d’azione open-world ambientato nell’alto deserto del Pacifico nord-occidentale, due anni dopo che una misteriosa pandemia globale ha decimato il mondo, uccidendo la maggior parte della popolazione e trasformando molti individui in creature selvagge senza cervello. I sopravvissuti vivono in un mondo in cui le risorse sono scarse, la violenza e l’omicidio sono comuni e i Freaker vagano per la natura incontaminata.

I giocatori affronteranno il mondo di gioco nei panni di Deacon St. John, un vagabondo cacciatore di taglie che vive al di fuori degli accampamenti civili. Deacon sopravvive usando le abilità apprese prima che il mondo finisse, correndo per il Mongrels MC, un club motociclistico fuorilegge, dove violenza e caos erano elementi dominanti.

Days Gone è la rappresentazione di come ognuno di noi potrebbe reagire alla perdita dell’amore e dell’amicizia, la raffigurazione degli irrimediabili cambiamenti che ogni individuo subirebbe nell’affrontare la vendetta e la disperazione: perché sopravvivere non è vivere. Per Deacon, in particolare, l’avventura simboleggia un viaggio di redenzione per continuare a credere nella speranza

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password