Denuvo violato di nuovo, anche Resident Evil 2 finisce in rete

La protezione è durata solo 7 giorni

Denuvo violato di nuovo, anche Resident Evil 2 finisce in rete

Come è noto, anche per le dichiarazioni ufficiali della compagnia stessa, Denuvo è un DRM che serve principalmente per proteggere un gioco PC nei suoi primi giorni sul mercato, ormai fondamentali per il successo commerciale di un gioco.

Stavolta però, Denuvo non è riuscito ad andare molto lontano, proteggendo il tanto atteso Resident Evil 2 per soli 7 giorni.

Tanto è infatti bastato ai pirati per violare nuovamente la versione di Denuvo presente nel gioco Capcom nella sua incarnazione PC.

E così, purtroppo, anche Resident Evil 2 è finito in rete in versione pirata.

Non rimane che aspettare le eventuali contromosse da parte della compagnia austriaca Denuvo Software Solutions.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password