Diablo IV: ecco trailer, dettagli e data di uscita della Stagione degli Abietti

NOTIZIE VIDEOGIOCHIDiablo IV è un gioco progettato per evolversi ed espandersi negli anni a venire; prende così il via la longeva tabella di marcia dei contenuti con la primissima Stagione di Diablo IV, la Stagione degli Abietti, in arrivo il 20 luglio. Nell’ultima diretta live degli sviluppatori, il direttore di gioco associato Joseph Piepiora, il capo produttore di gioco Timothy Ismay e il direttore associato della community Adam Fletcher hanno parlato dei contenuti in arrivo in questa Stagione, tra cui una nuovissima serie di missioni con nuovi volti e nuovi nemici, nuovi poteri, il primo Percorso Stagionale e il primo Pass Battaglia.

Seguendo la tradizione dei precedenti giochi di Diablo, le Stagioni danno la possibilità a giocatori e giocatrici di iniziare da capo il Percorso Stagionale con le nuove funzionalità e meccaniche di gioco appena aggiunte. Partendo dallo stesso livello, giocatori e giocatrici possono provare nuove classi e configurazioni che hanno attirato la loro attenzione, oppure affrontare il viaggio lungo la Stagione con la loro combinazione preferita di classe e configurazione, provando le meccaniche stagionali per una nuova esperienza. Per far salire di livello un nuovo personaggio non è necessario ricominciare da zero, dato che la fama ottenuta scoprendo la mappa e i benefici ottenuti dagli Altari di Lilith vengono conservati. Se i giocatori hanno sbloccato la cavalcatura, potranno usarla immediatamente con il nuovo personaggio. Al termine di ogni Stagione, i personaggi saranno trasferiti nel Regno Eterno, e i giocatori potranno accedervi in via permanente.

Dettagli della Stagione 1

  • Inizia una nuova avventura: una minaccia misteriosa vaga per la terra sotto forma di Mostri Abietti. Bisognerà accompagnare Cormond, ex sacerdote, per impedire la diffusione degli Abietti a tutti i costi.
  • Combatti l’infestazione: distruggete questi Mostri Abietti estrapolando la loro corruzione e intrappolando i loro Cuori Abietti, incastonabili poi negli anelli e negli amuleti.
  • Nessuna esperienza richiesta: nuovi giocatori e giocatrici potranno gettarsi nei Regni Stagionali e affrontare la campagna principale mentre imparano le basi per poi passare direttamente ai contenuti stagionali e ai nuovi sistemi introdotti. Potranno inoltre fare progressi verso alcuni passaggi del Percorso Stagionale e del Pass Battaglia durante il gioco. Giocatori e giocatrici Hardcore potranno creare nuovi personaggi e sperimentare con nuove classi o configurazioni mentre completano il Percorso Stagionale. Le Stagioni aggiungono un modo del tutto nuovo di personalizzare i personaggi e accrescere il proprio potere mentre si affrontano le sfide di fine gioco.
  • Percorso Stagionale: questo sistema a obiettivi a più capitoli ricompensa giocatori e giocatrici per aver completato ogni capitolo. Nei diversi capitoli, sarà possibile ottenere Favore dalle ricompense, con cui avanzare nel Pass Battaglia.
  • Pass Battaglia: ottenendo Favore giocando normalmente oppure acquistando salti di grado facoltativi, giocatori e giocatrici potranno ottenere ricompense completando i gradi del Pass Battaglia. Il Pass Battaglia prevede un percorso base dove chiunque può ottenere potenziamenti stagionali per accelerare il progresso del personaggio. Chi deciderà di acquistare il percorso a pagamento, potrà anche ottenere oggetti cosmetici esclusivi del Pass Battaglia.

Canale Telegram offerte

Per non perdervi mai offerte, codici sconto ed errori di prezzo vi consigliamo di iscrivervi ai nostri canali Telegram e Whatsapp. A differenza di altri canali, il nostro limita le notifiche solo alle offerte veramente importanti e senza link al nostro sito per aumentare le visite.
Scegliete pure il servizio che più utilizzate o preferite, le offerte pubblicate sono le stesse:
  • Trovate il nostro storico canale Telegram (più di 30 mila iscritti) QUI
  • Trovate il nostro nuovo canale Whatsapp (appena aperto) QUI.
Chi è esattamente TecnologicMan? Chi si nasconde dietro quegli occhiali da sole a specchio, eredità di un terribile look anni 80 a cui rimane nostalgicamente attaccato? Non lo sa quasi nessuno. Quel che è certo che si diverte a guardare l'attuale mondo videoludico con l'occhio critico di chi ne ha viste tante, condividendo opinioni, giudizi e provocazioni con le sue "Recensioni brevi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password