EA annuncia The Sims Project Rene, mentre The Sims 4 ora è gratis per tutti

EA annuncia The Sims Project Rene, mentre The Sims 4 ora è gratis per tutti

Electronic Arts e Maxis hanno celebrato i 22 anni di The Sims e hanno condiviso dettagli sul futuro dell’iconico marchio, durante un evento speciale dedicato al franchise. Lo streaming, intitolato Behind The Sims Summit, ha illustrato le prossime novità del gioco di simulazione di vita e come The Sims troverà nuove strade per la sperimentazione, la scoperta di sé e l’espressione fantasiosa dei giocatori.

A partire da oggi, il gioco base di The Sims 4 sarà scaricabile gratuitamente da tutti i nuovi giocatori su PC tramite EA app o Origin, Mac tramite Origin, Steam, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S e Xbox One. The Sims è sempre stato un’occasione per celebrare nuovi modi di giocare con così tante possibilità di scoperta e Maxis è entusiasta di continuare ad accogliere più giocatori che mai per creare nuove storie ed esplorare senza confini.

Il team di sviluppo di Maxis ha anche sottolineato il suo impegno a sviluppare nuove e significative esperienze di The Sims 4 nel prossimo futuro. I giocatori possono aspettarsi altri pacchetti, kit, aggiornamenti gratuiti e consegne di Sims Delivery Express. Lo studio ha concesso un’occhiata ai disegni concettuali di due futuri pacchetti di espansione in uscita l’anno prossimo e ha comunicato che i neonati arriveranno all’inizio del 2023.

Come ringraziamento ai giocatori per il loro sostegno, sono disponibili premi celebrativi in The Sims 4, The Sims FreePlay e The Sims Mobile, tra cui una varietà di tatuaggi per adornare i vostri Sims e uno speciale Plumbob, tutti gratuiti e già disponibili nei giochi.

The Sims Project Rene

Maxis ha dato ai fan un assaggio delle primissime fasi del gioco e della piattaforma creativa di nuova generazione di The Sims, con il titolo provvisorio di Project Rene. Il titolo “Project Rene” è stato scelto per ricordare parole come rinnovamento, rinascimento e rinascita, per rappresentare il rinnovato impegno dello sviluppatore per il brillante futuro di The Sims.

Il gioco rimarrà fedele a ciò che The Sims è sempre stato, pur spingendosi a evolvere il modo in cui i Sims pensano e si comportano. Immagina The Sims con ancora più modi di giocare, strumenti per incoraggiare la creatività e la possibilità di raccontare storie significative. Con Project Rene, i giocatori potranno scegliere se giocare da soli o collaborare con altri e avranno la possibilità di giocare su tutti i dispositivi supportati.

Fin dall’inizio, The Sims ha definito i giochi di simulazione di vita e ha continuato a crescere fino a diventare un’incredibile piattaforma per la creatività e l’espressione di sé”, afferma Lyndsay Pearson, vicepresidente della divisione Franchise Creative di The Sims. “Oggi inizia il nostro viaggio nei prossimi anni, mentre lavoriamo al prossimo gioco e alla prossima piattaforma creativa, attualmente intitolata Project Rene. Stiamo costruendo sulle stesse basi che hanno reso The Sims avvincente per generazioni di giocatori e stiamo spingendo i confini per creare nuove esperienze. Avremo molto altro da condividere man mano che continueremo a progredire nello sviluppo del gioco e nelle tappe fondamentali del nostro percorso“.

Canale Telegram offerte ed errori di prezzo

Per non perdervi mai offerte, codici sconto ed errori di prezzo vi consigliamo di iscrivervi ai nostri canali Telegram e Whatsapp. A differenza di altri canali, il nostro limita le notifiche solo alle offerte veramente importanti e senza link al nostro sito per aumentare le visite.
Scegliete pure il servizio che più utilizzate o preferite, le offerte pubblicate sono le stesse:
  • Trovate il nostro storico canale Telegram (più di 30 mila iscritti) QUI
  • Trovate il nostro nuovo canale Whatsapp (appena aperto) QUI.
Giornalista iscritto all'Ordine di Roma. Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il suo cammino con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password