FIFA 21, Electronic Arts svela i 100 giocatori più forti del gioco: ecco la classifica completa

FIFA 21, Electronic Arts svela i 100 giocatori più forti del gioco: ecco la classifica completa

EA SPORTS FIFA 21 ha annunciato la classifica dei 100 giocatori con le valutazioni più alte presenti nel titolo: ai primi posti ci sono le leggende del calcio come Lionel Messi, Cristiano Ronaldo, Robert Lewandowski e molti altri.

Nella Top Ten anche Kylian Mbappé, stella nascente del Paris Saint-Germain protagonista della prossima copertina di EA SPORTS FIFA 21, che prosegue così la sua scalata per diventare uno dei migliori calciatori di tutti i tempi.

Oltre a Cristiano Ronaldo (92), a rappresentare il campionato italiano all’interno della Top 100 ci sono Samir Handanovic (88), Kalidou Koulibaly (88), Paulo Dybala (88), Giorgio Chiellini (87), Wojciech Szczęsny (87), Ciro Immobile (87), Alejandro Gómez (86), Romelu Lukaku (85) e Luis Alberto (85).

Nei prossimi giorni EA SPORTS FIFA 21 continuerà a svelare nuove valutazioni della Rating Collective Campaign, scatenando entusiasmo e curiosità tra i fan grazie a indizi inediti sulle nuove classifiche dei giocatori.

Ecco intanto la FIFA 21 – Top Rated Players:

  1. Lionel Messi, FC Barcelona (93)
  2. Cristiano Ronaldo, Piemonte Calcio (92)
  3. Robert Lewandowski, Bayern Munchen (91)
  4. Kevin De Bruyne, Manchester City (91)
  5. Neymar Jr., Paris Saint-Germain (91)
  6. Jan Oblak, Atletico de Madrid (91)
  7. Virgil van Dijk, Liverpool (90)
  8. Kylian Mbappé, Paris Saint-Germain (90)
  9. Mohamed Salah, Liverpool (90)
  10. Sadio Mané, Liverpool (90)

La classifica  completa dei Top 100 Rated Players, le cui valutazioni sono basate su talento, velocità e potenza, è disponibile sul sito ufficiale del gioco.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password