FIFA Ultimate Team, disponibile una divisa celebrativa dedicata all’Unità d’Italia

FIFA Ultimate Team, disponibile una divisa celebrativa dedicata all’Unità d’Italia

FIFA 20 DIVISA SPECIALE – Ieri,  17 marzo 2020, è stato celebrato il 159° Anniversario dell’Unità d’Italia e, in questo momento difficile, EA SPORTS FIFA 20 ha scelto di rendere omaggio al nostro Paese con una speciale divisa celebrativa, disponibile da questo momento e per una settimana nella modalità FIFA Ultimate Team.

La divisa, ideata dall’illustratore britannico Scott McRoy, raffigura l’Italia Turrita, allegoria e personificazione nazionale del Paese, con il capo attorniato dall’iconica cinta muraria con torri.

L’artista ha voluto sottolineare il legame viscerale che lega il calcio al nostro Paese aggiungendo un diadema a foggia di pallone da calcio. La figura si staglia sulla Stella d’Italia, il cosiddetto Stellone, uno tra i più antichi simboli patri utilizzato sin dall’antichità per simboleggiare il futuro radioso della Nazione.

L’Azzurro, il colore per eccellenza dello sport italiano, domina insieme al Tricolore, il vessillo nazionale, e l’Oro, che richiama la gloria raggiunta dall’Italia nella storia del calcio mondiale. Per le forme e le composizioni della divisa, l’artista si è ispirato al Futurismo, tra gli ultimi movimenti artistici nati in Italia ad avere respiro e fama internazionale.

Il rilascio della divisa celebrativa è stato annunciato utilizzando i volti di tre protagonisti indiscussi del calcio italiano: Ciro Immobile, Fabio Quagliarella e Nicolò Zaniolo. Una versione reale della divisa è stata inviata anche ad una ristretta selezione di artisti, sportivi ed influencer profondamente legati al nostro Paese.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password