Final Fantasy XVI, annunciata la data di uscita del DLC The Rising Tide

Final Fantasy XVI, annunciata la data di uscita del DLC The Rising Tide

Durante il PAX East 2024, SQUARE ENIX ha annunciato che il nuovo DLC di Final Fantasy XVI, chiamato The Rising Tide, sarà rilasciato il 18 aprile sulle console PlayStation 5. The Rising Tide è il DLC conclusivo dell’apprezzato GdR d’azione, e segue l’uscita del primo DLC a pagamento: Echoes of the Fallen. Entrambi i DLC sono inclusi nel Pass di espansione di FINAL FANTASY XVI, disponibile con uno sconto.

Potete gustarvi il trailer ufficiale del DLC FINAL FANTASY XVI – The Rising Tide nel player Youtube seguente.




The Rising Tide aggiunge una nuova trama, nuove battaglie, missioni secondarie, armi, accessori, un nuovo limite di livello e altro ancora, ampliando l’avventura di Clive prima dell’epica conclusione di FINAL FANTASY XVI. In The Rising Tide, una misteriosa lettera senza firma arriva al rifugio con una richiesta singolare: il Dominante del Leviatano, l’Eikon perduto dell’acqua, ha bisogno di aiuto. Per rispondere all’appello, Clive e i suoi compagni devono dirigersi verso Mysidia, una terra misteriosa dove scopriranno la triste storia di un popolo dimenticato.

Tra i bonus speciali inclusi con l’acquisto di The Rising Tide o del Pass di espansione, troverai una versione rielaborata di Curtana, l’arma del Guerriero della luce di FINAL FANTASY XIV, e le bobine per orchestrion “Torn from the Heavens” e “Through the Maelstrom“, per arricchire il rifugio con nuove melodie di sottofondo.

Il 18 aprile, lo stesso giorno del lancio di The Rising Tide, sarà disponibile anche un aggiornamento gratuito (ver. 1.30) di Final Fantasy XVI. Questo aggiornamento include miglioramenti generali, come:

  • La funzione “Completamento rapido” per viaggiare rapidamente alla destinazione finale della missione.
  • Icone aggiornate per i personaggi importanti delle missioni.
  • Una nuova opzione per salvare fino a 5 set di abilità e talenti.
  • Miglioramenti alle abilità e agli accessori per un utilizzo più agevole.
  • La possibilità di personalizzare liberamente l’assegnazione dei tasti con un nuovo tipo di controller.
  • Correzioni della tonalità, nuovi effetti schermo e altro ancora aggiunti alla Modalità foto.
  • Aggiunta di varie nuove bobine per orchestrion.
Chi è esattamente TecnologicMan? Chi si nasconde dietro quegli occhiali da sole a specchio, eredità di un terribile look anni 80 a cui rimane nostalgicamente attaccato? Non lo sa quasi nessuno. Quel che è certo che si diverte a guardare l'attuale mondo videoludico con l'occhio critico di chi ne ha viste tante, condividendo opinioni, giudizi e provocazioni con le sue "Recensioni brevi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password