For Honor si prepara alla sua terza stagione, l’anno del Messaggero

Nel 2019 ci saranno tanti nuovi aggiornamenti

For Honor si prepara alla sua terza stagione, l’anno del Messaggero

Ubisoft ha annunciato che For Honor continuerà il suo ottimo momento con un terzo anno di nuovi contenuti, tra cui quattro aggiornamenti stagionali relativi all’Anno del Messaggero. Il programma dei contenuti per il prossimo anno include quattro nuovi eroi, nuove mappe, costanti aggiornamenti per il bilanciamento dell’esperienza di gioco, oltre a svariati eventi stagionali, che offriranno nuovi modi per divertirsi con For Honor.

L’anno del Messaggero inizierà ufficialmente il 31 gennaio con la nuova stagione Vortiger, che introdurrà un nuovo eroe dei Cavalieri già annunciato, oltre a una nuova mappa. Ulteriori dettagli sui contenuti del terzo anno, tra cui gli eventi stagionali, saranno svelati progressivamente nel corso del 2019.

Per i giocatori che vogliono arricchire l’esperienza di For Honor, acquistando l’Year 3 Pass potranno accedere istantaneamente a ogni nuovo eroe con sette giorni di anticipo in esclusiva. Per tutti gli altri utenti di For Honor, gli eroi saranno sbloccabili dopo sette giorni di accesso anticipato usando l’acciaio di gioco, con ogni eroe che costerà 15.000 pezzi d’acciaio.

L’Year 3 Pass offre inoltre i seguenti contenuti che saranno sbloccati all’acquisto: cinque casse Avvoltoio, 30 giorni di stato Campione e uno speciale “effetto Tuono e Spavento” applicabile a tutti gli eroi.

I nuovi utenti desideri di provare l’esperienza di For Honor possono acquistare la For Honor Complete Edition, che include il gioco base, l’Year 1 Heroes Bundle, l’espansione Marching Fire e il prossimo Year 3 Pass.

Sia l’Year 3 Pass che la For Honor Complete Edition sono disponibili da oggi per PlayStation 4, Windows PC e la famiglia di dispositivi Xbox One.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password