Il Guilty Gear Strive ARCREVO EMEA Tournament continua questo weekend e include anche l’Italia

Il Guilty Gear Strive ARCREVO EMEA Tournament continua questo weekend e include anche l’Italia

L’ARCREVO EMEA Tournament di Arc System Works e BANDAI NAMCO è una competizione online in cui i migliori giocatori si sfideranno per qualificarsi alle finali dell’ARCREVO EMEA: ci sono 5 eventi di qualificazione ufficiali in 5 regioni in EMEA e tantissimi eventi DAREDEVIL (eventi della community) per mettere in luce i migliori lottatori. Gli eventi Qualifier sono attivi fino al 16 gennaio, con le finali dell’ARCREVO EMEA che si terranno il 27 febbraio.

Con i giocatori che si sono qualificati attraverso gli eventi ufficiali, 3 giocatori ai vertici della DAREDEVIL Leaderboard si qualificheranno per le finali.

EVENTI QUALIFIER
Questi eventi sono tornei ufficiali di BANDAI NAMCO Europe S.A.S. e Arc System Works. L’idea dietro a questo tipo di eventi è di permettere a un giocatore di una specifica regione EMEA di qualificarsi alle fasi finali. Questi sono i Paesi che partecipano questo weekend:
16 gennaio // Regione 5: Algeria, Andorra, Belgio, France, ITALIA, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Marocco, Portogallo, Spagna, Svizzera

EVENTI DAREDEVIL
In aggiunta ad ARCREVO EMEA, gli organizzatori indipendenti possono fare richiesta perché il loro torneo online sia riconosciuto come “DAREDEVIL”. Questi eventi ricompensano con Ranking Point dal Primo al 25esimo posto (a seconda delle dimensioni del torneo).
Questi eventi possono essere organizzati fino al 15 gennaio.

ARCREVO EMEA Finals

Le ARCREVO EMEA Finals si terranno il 27 febbraio con gli 8 finalisti che competeranno per vincere i 10.000€ del premio in denaro.

Di seguito potete vedere il video che svela ulteriori informazioni sul torneo.




Chi è esattamente TecnologicMan? Chi si nasconde dietro quegli enormi occhiali da sole a specchio, eredità di un terribile look anni 80 a cui rimane costantemente e nostalgicamente attaccato? Non lo sa quasi nessuno. Quel che è certo che si diverte a guardare l'attuale mondo videoludico con l'occhio critico di chi ne ha viste tante, condividendo opinioni, giudizi e provocazioni nella rubrica "TecnoPensieri".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password