Life is Strange 2: disponibile l’Episodio 3 su PlayStation 4, Xbox One e PC

Life is Strange 2: disponibile l’Episodio 3 su PlayStation 4, Xbox One e PC

SQUARE ENIX  ha annunciato che l’Episodio 3 di Life is Strange 2, “Wastelands”, ovvero il nuovo capitolo dell’acclamata e pluripremiata serie, è finalmente disponibile.

Il terzo episodio, della nuova serie suddivisa in cinque parti, di Life is Strange 2 (di Square Enix External Studios e del team di Life is Strange di Michel Koch e Raoul Barbet alla DONTNOD Entertainment), è disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e su PC (Windows).

Potete vedere il trailer di lancio dell’Episodio 3 di Life is Strange 2, “Wastelands”, nel player Youtube seguente.

“La storia di Life is Strange 2 raggiunge un punto cruciale in Wastelands. Questo episodio tratta temi quali la comunità, le relazioni e la ricerca della propria identità. Sean avrà di nuovo l’opportunità di avere dei rapporti con un gruppo di amici e tornare a comportarsi come un adolescente, mentre Daniel troverà dei nuovi modelli da ammirare.” hanno affermato Michel Koch e Raoul Barbet, Co-Creative Directors di Life is Strange 2.

“I fratelli passeranno più tempo da soli e scopriranno di più su sé stessi e sulle loro personalità. Il loro viaggio finora è stato molto intenso, e in quest’episodio potranno rilassarsi un pochino e concentrarsi su sé stessi, anche se all’interno di una comunità che segue uno stile di vita alternativo.”

“L’Episodio 3 è un momento cruciale per Life is Strange 2. I colpi di scena sono davvero interessanti, e Sean e Daniel non saranno mai più gli stessi.” ha dichiarato Jon Brooke, Co-Head dello studio agli Square Enix External Studios. “Siamo orgogliosi di questo episodio, e non vediamo l’ora di vedere le reazioni dei fan dopo aver giocato all’Episodio 3”.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password