Marvel’s Avengers: ecco il primo spettacolare trailer di gameplay

Marvel’s Avengers: ecco il primo spettacolare trailer di gameplay

NOTIZIE GAMESCOM 2019 -Oggi, Marvel Entertainment e Square Enix hanno pubblicato il primo video di gameplay ufficiale di Marvel’s Avengers.

Captain America, Iron Man, Hulk, Black Widow e Thor combattono Taskmaster e il suo esercito di mercenari nel livello iniziale, un Hero tutorial dove i giocatori possono imparare le tecniche uniche degli Avengers.

Inoltre, l’A-Day Demo è giocabile per la prima volta alla Gamescom 2019.

Marvel’s Avengers è un gioco action-adventure in terza persona. I giocatori dovranno riassemblare e ricostruire il roster dei propri Avengers, in un’originale e cinematografica campagna in single-player e combattere da soli o online, al fianco dei propri amici, in nuove missioni in tutto il mondo.

Sarà inoltre possibile personalizzare gli Eroi più potenti della Terra e sfruttare i loro poteri unici per difendere il mondo dalle crescenti minacce per gli anni a venire.

Di seguito potete vedere il primo video di gameplay ufficiale:

Marvel’s Avengers inizia durante l’A-Day, il giorno in cui Captain America, Iron Man, Hulk, Black Widow e Thor inaugurano a San Francisco il nuovo avveniristico Quartier Generale Avengers e un nuovo elivelivolo alimentato da una fonte energetica sperimentale. I festeggiamenti si trasformano in tragedia quando un catastrofico incidente causa una devastante distruzione. Incolpati di questa tragedia, gli Avengers si sciolgono. Cinque anni più tardi, con i supereroi messi al bando, il mondo è nuovamente in pericolo e l’unica speranza di salvezza consiste nel riunire i più potenti eroi della Terra.

Marvel’s Avengers sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One (inclusa Xbox One X), Stadia e PC il 15 maggio 2020.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password