NBA 2K16 – Recensione

PC PS4 XBOX ONE

CHI NON SALTA, BIANCO E’…

Appassionati di basket gioite: è finalmente arrivato negli scaffali la nuova edizione di Nba 2K, storica serie che ha fatto divertire i più accaniti fan di Le Bron e colleghi. Il titolo in questione è forse il non plus ultra per chi ama questo genere di sport, e la Visual Concepts ha introdotto delle migliore rispetto ai precedenti capitoli della saga, già di altissimo profilo. Alzare l’asticella sembrava impossibile, e invece EA ci regala un prodotto che vi lascerà senza fiato. Ecco perché…

nba-2k16 (2)

GIUDIZIO

Una volta iniziato a giocare a NBA 2K16 la cosa che colpisce immediatamente è l’enorme livello di realismo raggiunto. La veste grafica è da urlo, con i giocatori ultradefiniti e animati alla perfezione grazie all’aggiunta di nuovi particolari quasi maniacali, come tatuaggi e pettinature che riproducono verosimilmente i giocatori dell’Nba. Non si può dire lo stesso inveve per i giocatori europei, ma non si può avere tutto dalla vita…. Anche il comparto sonoro è stato migliorato, con delle chicche mozzafiato, come la differenziazione tra i diversi stadi, alcuni più “caldi” degli altri, e giocare in certe arene diventa davvero esaltante, con i tifosi che trasformano il campo in una vera e propria bolgia. Il sistema di gioco è decisamente più complesso di quanto possa sembrare a un primo acchito: sono tantissime le soluzioni e i movimenti offerti al giocatore, con tutto il pad che può essere sfruttato per diverse tipi di giocate. Questo rende da una parte il titolo molto più complesso e dall’altro decisamente più intrigante. Servirà quindi qualche partita di pratica in più del previsto per guidare con sapienza il vostro quintetto sui vari campi di basket. Dando uno sguardo alle varie modalità di gioco, si parte con la classica “MyCareer” dove potrete impersonare il vostro alter ego che partirà la scalata al successo partendo dalle “High School” fino ad arrivare a quella “MyGym”, dove vestirete i panni del General Manager di una squadra, con tutti gli oneri e onori che ne comporta. Ed è proprio questo mix di sport e managerliatà che rende il titolo davvero completissimo sotto ogni aspetto: il giocatore sarà chiamato a vincere sul campo, ma anche a scegliere le adeguate strategie sul mercato per rendere la propria squadra il più competitivo possibile. Una menzione particolare va fatta all’intelligenza artificiale dei giocatori in campo, che sanno sempre cosa fare, tanto che i vostri avversari saranno addirittura in grado di adattarsi al vostro stile di gioco e di conseguenza prenderanno le opportune contromisure tattiche. Da urlo. Tirando le somme, questo NBA 2K16 è un gioco pazzesco, una pietra miliare del genere, che farà impazzire i fan del grande basket, garantendo un divertimento praticamente infinito. Fare meglio sarà davvero difficile.

nba-2k16 (1)

PRO

  • Realismo a livelli altissimi
  • Ottima IA dei giocatori
  • Migliorato sensibilmente il livello dei precedenti capitoli
  • Longevità infinita

Contro

  • Nessuno
9.3

Da non perdere

Gli spetta per acclamazione (si fa per dire...) l'ingrato compito di dirigere Videogiocare.it. Cresciuto a pane e Commodore 64, riscopre la passione per i videogames proprio quando pensava fosse finito il tempo di giocare. Il suo motto preferito è: "Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!"

Lost Password