No Straight Roads è disponibile da oggi per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC

No Straight Roads è disponibile da oggi per PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC

Sold Out e Metronomik hanno annunciato oggi che l’avventura musicale No Straight Roads è da oggi disponibile per PlayStation 4, Xbox One (inclusa Xbox One X), Nintendo Switch e PC tramite l’Epic Games Store. Il gioco è disponibile da ora anche su tutte le piattaforme digitali e fisicamente su PS4 e Xbox One. La versione fisica per Nintendo Switch arriverà il 15 settembre.

“Siamo così entusiasti che i giocatori possano iniziare a scatenarsi da oggi con Mayday e Zuke,” ha affermato Daim Dziauddin, Co-Founder & CCO presso Metronomik e Creative Director di No Straight Roads. “No Straight è un gioco che io e Hazmer abbiamo sognato di creare da diversi anni. Non tutti hanno la fortuna di poter creare un gioco. Eppure ci è stato affidato un titolo, quindi intendiamo offrire il nostro meglio. Speriamo che i giocatori possano vedere la quantità di amore presente nel gioco, non solo da parte nostra, ma da tutto il team.”

Da Wan Hazmer (Final Fantasy XV) e Daim Dziauddin (Street Fighter V ), No Straight Roads è un gioco di azione e avventura che combina combattimenti ritmati con un mondo vibrante e insolito e una colonna sonora killer.

“Questo è uno dei giochi più originali che abbiamo mai visto e siamo stati così felici dell’amore e del supporto della community per No Straight Roads nel periodo che ha preceduto l’uscita,” ha dichiarato Katie Clark, Product Manager presso Sold Out. “Non vediamo l’ora che tutti inizino la loro avventura musicale oggi, che si esibiscano da soli o si uniscano a un amico tramite il couch co-op, speriamo che l’azione musicale di No Straight Roads offra un’esperienza unica a tutti i giocatori!”

Una demo giocabile di No Straight Roads è disponibile per il download tramite Epic Games Store e introduce la battaglia di Mayday & Zuke contro l’impero EDM “NSR”.

Svezzato a NES, cresciuto a PlayStation e Xbox e sfamato a PC gaming. Ha accolto con entusiasmo il progetto videogiocare.it. Purtroppo spesso non è d’accordo con il pensiero generale riguardo i giochi, ma qualcuno deve pur cantare fuori dal coro. Il suo motto è: “Bisogna prestare poca fede a quelli che parlano molto”. Oh, non lo ha detto lui, ma Catone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password