PlayStation 5: Sony rimanda la presentazione della console a causa delle tensioni in USA

PlayStation 5: Sony rimanda la presentazione della console a causa delle tensioni in USA

Come molti di voi ricorderanno, Sony aveva annunciatocon un teaser trailer l’arrivo di un evento in diretta streaming il 4 giugno 2020 in cui avrebbe presentato ufficialmente l’attesissima PlayStation 5. A quanto sembra però, dovremo aspettare ancora prima di poter vedere la console next-gen di casa Sony.

Attraverso un post ufficiale tramite i propri canali social, infatti, la stessa Sony ha annunciato di aver deciso, vista la grave situazione negli Stati Uniti in seguito all’uccisione di George Floyd, di rimandare la presentazione della PS5 a data da destinarsi.

Queste le parole della compagnia: “L’evento dedicato a PlayStation 5 previsto il 4 giugno sarà rimandato. Sappiamo che i gamers erano entusiasti di vedere i giochi PS5 ma riteniamo che questo non sia il momento della celebrazione, riteniamo sia giusto fare un passo indietro perchè altre voci siano ascoltate.”

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password