PlayStation Now all’attacco: prezzo più basso e nuovi giochi tra cui God of War e GTA V

Quasi dimezzato l'abbonamento annuale

PlayStation Now all’attacco: prezzo più basso e nuovi giochi tra cui God of War e GTA V

NOTIZIE PLAYSTATION – Dopo la recente espansione a livello globale di PlayStation Now, oggi presente in 19 paesi, Sony Interactive Entertainment (SIE) annuncia che l’innovativo servizio di giochi in abbonamento, basato su cloud, amplierà il proprio catalogo con nuovi titoli campioni d’incassi, a prezzi più bassi.

Da oggi, gli abbonamenti a PlayStation Now partiranno da €9,99 al mese; inoltre, al parco titoli attuale, che conta oltre 700 videogiochi, ne verranno aggiunti altri di prim’ordine per un tempo limitato come Grand Theft Auto V e God of War.

PlayStation Now è il primo e unico servizio di giochi in abbonamento per console disponibile sul mercato che utilizza la tecnologia cloud per offrire una gamma di giochi senza precedenti.

A partire da oggi PlayStation Now, disponibile su PlayStation 4 (PS4) e PC, sarà offerto ai seguenti prezzi, in linea con altri servizi di intrattenimento in streaming. I clienti attuali vedranno questa variazione di prezzo nel loro prossimo ciclo di fatturazione.

  • Abbonamento mensile: €9,99 (anziché €14,99)
  • Abbonamento trimestrale: €24,99
  • Abbonamento annuale: €59,99(anziché €99,99)

PlayStation Now espande la propria libreria di giochi, la più grande per un servizio in abbonamento per console, con ulteriori contenuti di successo disponibili per un periodo limitato. Questi giochi possono essere riprodotti in streaming su PS4 o su PC, oppure scaricati su PS4. Ogni mese verranno aggiunti nuovi contenuti, tra cui figurano alcuni fra i titoli per PS4 più giocati e acclamati.

Già da oggi sono disponibili nell’abbonamento:

  • God of War – Realizzato da Santa Monica Studio, God of War è stato proclamato “Gioco dell’anno” del 2018 in tutto il mondo.
  • GrandTheft Auto V – Realizzato da Rockstar Games, GrandTheft Auto V è il titolo più venduto di questa generazione.
  • inFAMOUS Second Son – Realizzato da Sucker Punch Productions, è uno dei titoli per PlayStation 4 più venduti di sempre.
  • Uncharted 4: Fine di un Ladro – Il titolo del 2016 di Naughty Dog vincitore di molteplici premi, tra cui quello di “Gioco dell’anno” ai BAFTA del 2017.

“In seguito all’espansione di PlayStation Now, avvenuta all’inizio di quest’anno, siamo ora in grado di coprire oltre il 70% della nostra base globale di utenti PS4. È quindi il momento perfetto per rinnovare il nostro servizio tramite un prezzo più competitivo e un’offerta di titoli più ricca”, ha dichiarato Jim Ryan, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment.

Dal lancio di PlayStation Now nel 2014, abbiamo acquisito una vasta conoscenza del cloud gaming. Unita ai 25 anni di esperienza nell’industria videoludica e alle solide partnership che abbiamo avviato con i produttori, questa conoscenza ci consente di essere sempre all’avanguardia e di innovare questo settore nel corso del tempo”.

God of War, Grand Theft Auto V, inFAMOUS Second Son e Uncharted 4: Fine di un Ladro sono disponibili da oggi, 1° ottobre 2019 fino al 2 gennaio 2020. Ogni mese, il servizio aggiungerà una nuova selezione di titoli di successo, che saranno disponibili per un periodo di tempo limitato. Questa selezione di contenuti si aggiunge all’offerta già esistente di grandi classici che vengono implementati regolarmente a PlayStation Now.

E’ possibile vedere il nuovo spot televisivo dedicato a PS Now nel player Youtube seguente. Buona visione!

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password