Protocollo Oscuro, arriva l’evento a tempo limitato di Battlefield 2042

Protocollo Oscuro, arriva l’evento a tempo limitato di Battlefield 2042

NOTIZIE VIDEOGAMES – L’ultima Stagione 6: Creazioni Oscure di Battlefield 2042 è in pieno svolgimento, e il team di sviluppo del gioco ha annunciato un nuovo evento a tempo limitato: Protocollo Oscuro. L’evento durerà due settimane, a partire da martedì 31 ottobre fino a martedì 14 novembre. In Protocollo Oscuro, i giocatori saranno chiamati ad affrontare una nuova minaccia: i Geist, soldati sintetici controllati dall’intelligenza artificiale. Questi soldati sono stati creati dall’impianto Boreas, un laboratorio segreto di ricerca e sviluppo nelle Ebridi.

Per affrontare i Geist, i giocatori avranno a disposizione una nuova modalità di gioco: Killswitch. In questa modalità, due squadre da 12 giocatori si scontrano per il controllo di una serie di obiettivi. La squadra che riesce a conquistare più obiettivi vince la partita. In Killswitch, i giocatori possono utilizzare i Geist per aiutarli a conquistare gli obiettivi. I Geist possono essere stampati in massa utilizzando una stampante Geist situata all’interno dell’area di gioco.

I Geist sono soldati potenti, ma sono anche vulnerabili. I giocatori possono abbatterli utilizzando armi da fuoco, granate o altri oggetti.

Di seguito potete vedere il trailer ufficiale delll’evento.




Come partecipare all’evento Protocollo Oscuro

Per partecipare all’evento Protocollo Oscuro, i giocatori devono semplicemente avviare Battlefield 2042 durante il periodo di validità dell’evento. Una volta avviato il gioco, i giocatori troveranno un nuovo menu dedicato all’evento. In questo menu, i giocatori potranno trovare informazioni sull’evento, sulle ricompense disponibili e su come giocare alla nuova modalità Killswitch.

Ricompense dell’evento Protocollo Oscuro

Partecipando all’evento Protocollo Oscuro, i giocatori potranno guadagnare una serie di ricompense uniche, tra cui:

  • Nuove skin per armi e veicoli
  • Nuovi gadget
  • Nuovi titoli
Giornalista iscritto all'Ordine di Roma. Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il suo cammino con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password