Resident Evil Village annunciato per PlayStation VR2 su PS5: ecco il trailer di gameplay

Resident Evil Village annunciato per PlayStation VR2 su PS5: ecco il trailer di gameplay

Durante l’evento State of Play di PlayStation, Capcom ha svelato che Resident Evil Village arriverà su PlayStation VR2, offrendo così agli appassionati un’esperienza ancora più ravvicinata e personale.

La modalità storia per il pluripremiato ottavo capitolo principale della serie Resident Evil è in sviluppo per PlayStation VR2 su PlayStation 5. La terrificante storia di Ethan Winters intensificherà l’immersione utilizzando il display 4KD HDR delle nuove cuffie, il tracciamento oculare, l’audio 3D e altre funzionalità avanzate. Il viaggio attraverso il castello di Dimitrescu e il villaggio circostante è più intenso che mai se sperimentato in VR, attirando così i giocatori in un mondo iperrealistico che sembra virtualmente tangibile.

L’esperienza includerà il supporto per la tecnologia PlayStation VR2 Sense e introdurrà nuovi modi per interagire con il mondo di Resident Evil Village. Questi controller consentono ai giocatori di eseguire azioni intuitive, come alzare le braccia per proteggersi dagli attacchi nemici. La campagna VR introduce anche altri nuovi elementi di gioco, come la possibilità per Ethan di impugnare due armi.

Di seguito potete vedere il trailer del gioco in versione PlayStation VR2.




Ambientato pochi anni dopo gli eventi di Resident Evil 7 biohazard, Resident Evil Village segue la famiglia Winters attraverso un nuovo incubo in cui Ethan viene braccato da nuovi implacabili nemici in un villaggio disperso. Resident Evil Village continua l’avventura di Ethan in prima persona con immagini fotorealistiche che portano il survival horror verso nuovi emozionanti livelli con la potenza del RE Engine proprietario di Capcom.

Webmaster secoli fa di AniGames.it e PlayNow.it, ora fondatore di Videogiocare.it. Appassionato di tecnologia in generale e videogiochi in particolare, inizia il cammino di gamer con una introvabile Irradio TVG 888, per poi innamorarsi completamente del Commodore 64. Il resto è storia. Il suo motto è: "Questo è un problema per il Fabio del futuro".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password