Samsung Galaxy S5 – Recensione

HARDWARE

TRA DEJA-VU E INNOVAZIONE

Tra gli smartphone di maggior successo e più utilizzati qui da noi ci sono di diritto i Galaxy della Samsung, che si arricchiscono del nuovo nato, l’S5, cellulare di nuova generazione che ha diviso critica e pubblico. Più di qualcuno ha storto la bocca davanti al suo design, troppo classico e ancorato al passato. Ma l’aspetto non è tutto in un prodotto come questo, dove l’eleganza ha il suo peso, ma anche le prestazioni e le molteplici funzioni fanno la differenza. Rispetto ai predecessori, questo Samsung Galaxy S5 mostra uno schermo di dimensioni maggiori: il display è da 5,1 pollici Super AMOLED con risoluzione Full HD 1920×1080 pixel e densità di 433ppi che garantisce una nitidezza alle immagini di notevole qualità. Il retro del cellulare è invece il tallone d’achille di questo prodotto, dal look troppo “gommoso” e aggravato da un effetto puntinato che non convince alla vista.

Ottima invece la sua resistenza all’acqua grazie all’introduzione della certificazione IP67. Quindi se vi cascherà dentro la vasca da bagno, o sotto al rubinetto aperto del lavandino, poco male. Ma attenzione a farci il bagno al mare: sebbene sia possibile immergere lo smartphone fino a 1,5 metri di profondità, Samsung sconsiglia di farlo nell’acqua salata, visto che si potrebbe corrodere il materiale e rovinare il prodotto. Tra le novità più importanti, da segnalare il sensore biometrico per la lettura delle impronte digitali posto sul tasto Home, mentre il sensore che rileva il battito cardiaco è posto sul retro, accanto al flash LED della fotocamera. Basteranno a renderlo uno smartphone indimenticabile?

samsung-s5

GIUDIZIO

I punti di forza di questo Samsung Galaxy S5 sono le prestazioni, con un sistema operativo che funziona alla grande e rende l’utilizzo del cellulare decisamente fluido e reattivo, grazie anche dell’ottimo processore Qualcomm Snapdragon 801 quad core da 2.5 GHz, accompagnato dalla GPU Adreno 330 e da 2 GB di RAM. Praticamente mai è capitato di imbatterci in problemi di rallentamento o altri intoppi. Fiore all’occhiello è anche la fotocamera, che forte dei suoi 16 megapixel con autofocus permette di realizzare ottime foto, ma soprattutto video di alta qualità. Ottima anche al durata della batteria, solitamente il punto debole di tali prodotti. Mettendolo sotto torchio dalla mattina, è probabile che a fine giornata sarà necessario metterlo in carica. Mentre con un utilizzo non smodato, potrà durare anche un giorno o due, soprattutto sfruttando il risparmio energetico. Ma se anche vi dovesse succedere di doverlo ricaricare, la velocità con cui la batteria riprende energia è piuttosto rapido, e in una mezz’oretta il gioco è fatto.

Samsung-Galaxy-S5

Dal punto di vista del gaming, questo S5 si dimostra assolutamente all’altezza della situazione, grazie a delle prestazioni elevate. Abbiamo testato alcuni giochi (Asphalt 8, un gioco di guida, e il famigerato Fifa 14) che avrebbero potuto metterlo in difficoltà, e invece abbiamo potuto constatare alcune cose: i tempi di caricamenti sono generalmente molto veloci, il frame rate è ottimo e la grafica regge alla grande i paragoni con le macchine da gioco. Promosso a pieni voti sotto l’aspetto prettamente videoludico. Per trovare punti deboli a questo cellulare bisogna cercare un po’ il classico pelo nell’uovo: la mancanza della radio, giudicata obsoleta da Samsung nell’era di Internet, e il design troppo classico. Ma sono davvero piccolezze per quello che resta un ottimo prodotto.

Pro

  • Ottimo display
  • Reattivo e fluido
  • Fotocamera di qualità
  • I giochi girano che è un piacere

Contro

  • Look classico
  • Manca la radio
8.6

Bello

Gli spetta per acclamazione (si fa per dire...) l'ingrato compito di dirigere Videogiocare.it. Cresciuto a pane e Commodore 64, riscopre la passione per i videogames proprio quando pensava fosse finito il tempo di giocare. Il suo motto preferito è: "Non prendere la vita troppo sul serio, tanto non ne uscirai vivo!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password